CronacaFoggia

Lecce, disabile originaria di Foggia muore soffocata da banana

Di:

(st)

(ANSA) – SCORRANO (LECCE), 25 AGO – Una donna di 53 anni, affetta da gravi problemi psichici, originaria di Foggia, è morta soffocata da un pezzo di banana mentre era ricoverata nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Scorrano. Il 23 agosto, approfittando di un momento di disattenzione degli infermieri, si è impossessata di una banana che un altro paziente aveva lasciato sul comodino.

Senza spezzarla l’ha messa in bocca quasi per intero, causando l’ostruzione del tratto esofageo. Domani l’autopsia disposta dalla procura di Lecce.

Lecce, disabile originaria di Foggia muore soffocata da banana ultima modifica: 2013-08-25T18:02:12+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi