Manfredonia
"Una volta a casa ho cominciato a riguardare tutto con altri occhi. Con umiltà, con semplicità. Ho dovuto togliere tante maschere"

Claudia Koll a Siponto: sono scesa dal palconoscenico la vita non è un copione (FOTO-VIDEO)

"Quando ho cominciato il mio cammino di riconversione, di ritorno a Dio, sono ritornata a casa, nel mio quartiere di periferia che non avevo mai accettato"

Di:

Siponto/Manfredonia – “QUANDO sono ritornata a Dio vivevo in un quartiere molto elegante di Roma, dove ci sono tutte le agenzie di cinema. Del resto se fai parte del mondo dello spettacolo cerchi di avere contatti con questo mondo, con quest’ambiente. Quando sono ritornata al Signore, il Signore mi ha riportata a casa. Dopo la crisi avevo smesso di frequentare la chiesa, ho lasciato i miei genitori, volevo diventare attrice. I miei preferivano che studiassi medicina. Ma lasciai presto l’Università. Quando ho cominciato il mio cammino di riconversione, di ritorno a Dio, sono ritornata a casa, nel mio quartiere di periferia che non avevo mai accettato. Una volta a casa ho cominciato a riguardare tutto con altri occhi. Con umiltà, con semplicità. Ho dovuto togliere tante maschere. L’attrice è colei che in parte si nasconde, che indossa tante maschere. Sono scesa dal palcoscenico e ho cominciato finalmente a vivere e la vita è il Signore”. Così l’ex attrice Claudia Koll nel corso dell’incontro – testimonianza presso la Casa dei Diritti a Manfredonia, lo scorso sabato 22 agosto 2015, nell’ambito della festa in onore di Santa Maria Regina.

FOTOGALLERY ANTONIO TROIANO

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi