Cronaca
Il giovane poco prima aveva creato il panico nel quartiere inveendo contro i passanti e gli avventori della mensa

Danneggia vetrate mensa e negozio a Foggia, arrestato 34enne

Risultato con regolare permesso di soggiorno, è stato associato in carcere per i reati di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale

Di:

Foggia – È stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Foggia il giovane che nella giornata di domenica scorsa, in evidente stato di agitazione, danneggiava le vetrate della mensa Caritas di Via Orientale e gli espositori di una vicina attività di vendita di piante e fiori. I Carabinieri, giunti sul posto, hanno rintracciato l’uomo, identificato in Seidu Maiga Yankey del Ghana, classe 1981. Alla vista dei militari, lo stesso tentava la fuga ma veniva immediatamente bloccato e tratto in arresto. Il giovane poco prima aveva creato il panico nel quartiere inveendo contro i passanti e gli avventori della mensa. Già nella giornata del 17 agosto scorso aveva preso di mira i locali della Caritas facendovi irruzione. Risultato con regolare permesso di soggiorno, è stato associato in carcere per i reati di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi