Manfredonia
Al primo punto della seduta: le condizioni di eleggibilità e compatibilità del Sindaco e dei Consiglieri comunali

Manfredonia, ufficializzato nuovo Consiglio Comunale (Fotogallery)

Fra gli altri punti: "2.Giuramento del Sindaco; 3. Elezione del Presidente e del Vice Presidente del Consiglio comunale; 4. Comunicazione del Sindaco dei componenti della Giunta comunale - Programma di governo; 5. Nomina e formalizzazione Capigruppo consiliari; 6. Elezione componenti Commissione Elettorale comunale."

Di:

Manfredonia – SVOLTASI oggi, nell’Aula Consiliare di Palazzo San Domenico, la prima seduta del consiglio comunale di Manfredonia.

All’ordine del giorno:
1. Esame delle condizioni di eleggibilità e compatibilità del Sindaco e dei Consiglieri comunali;
2. Giuramento del Sindaco;
3. Elezione del Presidente e del Vice Presidente del Consiglio comunale;
4. Comunicazione del Sindaco dei componenti della Giunta comunale – Programma di governo;
5. Nomina e formalizzazione Capigruppo consiliari;
6. Elezione componenti Commissione Elettorale comunale.

Presidente e vice-presidente del consiglio comunale: le ipotesi. Per il ruolo di presidente del Consiglio comunale il nome degli ultimi giorni è quello del consigliere del Pd Antonio Prencipe; per il vice-presidente del consiglio comunale ipotesi Italo Magno.

SINDACO E CONSIGLIERI ELETTI. Vista la comunicazione e il relativo deposito degli atti effettuato dal Presidente dell’Ufficio Centrale elettorale in relazione al verbale delle operazioni effettuate dallo stesso ufficio, pervenuta al Segretario Generale del Comune di Manfredonia il 31 luglio 2015, il sindaco di Manfredonia (con documento del 1° agosto 2015) ha reso noto che, a seguito dell’elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale del 31 maggio 2015, è stato proclamato eletto sindaco il candidato Angelo Riccardi e che sono stati proclamati/e eletti alla carica di consigliere comunale i seguenti candidati:

– per la lista n. 8, ITALIA UNIONE DI CENTRO, collegata con il candidato eletto sindaco:
1. Antonio CONOSCITORE;
2. Antonietta D’ANZERIS;

– per la lista n. 9, INIZIATIVA DEMOCRATICA PER MANFREDONIA PER LA PUGLIA collegata con il candidato eletto sindaco:
1. Arturo GELSOMINO;

– per la lista n. 10, MOVIMENTO EST, collegata con il candidato eletto sindaco:
1. Michele la TORRE;
2. Alfredo DE LUCA;

– per la lista n. 11, IL BELLOVIENEORA-RICCARDI SINDACO, collegata con il candidato eletto sindaco:
1. Carlo CINQUE;
2. Adamo BRUNETTI;
3. Mario TOTARO
4. Salvatore VALENTINO;

– per la lista n. 12, PARTITO DEMOCRATICO, collegata con il candidato eletto sindaco:
1. Salvatore ZINGARIELLO;
2. Mariagrazia CAMPO;
3. Damiano D’AMBROSIO;
4. Pasquale RINALDI;
5. Antonio PRENCIPE;
6. Vincenzo BALZAMO;
7. Lucia TRIGIANI;
8. Rosalia Immacolata BISCEGLIA;
9. Libero PALUMBO;

– per la lista n. 2, MANFREDONIA NUOVA,
1. Italo Mario MAGNO, candidato alla carica di sindaco

– per il gruppo di liste n.3, FRATELLI D’ITALIA-ALLEANZA NAZIONALE;
n.4, NOI CON SALVINI;
n.5, FORZA ITALIA;
n. 6, OLTRE CON FITTO-ROMANI SINDACO;
n. 7, MANFREDONIA AL CENTRO-ROMANI SINDACO;
1. Cristiano ROMANI, candidato alla carica di sindaco;

– per la lista n. 5, FORZA ITALIA:
1. Eliana CLEMENTE;
2. Leonardo TARONNA;

– per la lista n. 16, MOVIMENTO CINQUE STELLE BEPPE GRILLO.IT:
Giovanni FIORE (detto Gianni), candidato alla carico di sindaco;
2. Massimiliano RITUCCI.

Seguono aggiornamenti

Fotogallery a cura di Raffaele Salvemini



Vota questo articolo:
41

Commenti


  • Aldo

    É partito un altro treno sull’ennesimo binario morto.


  • Antonello Scarlatella

    Vediamo di metterci al lavoro che di fronzoli e vestitini da prima comunione ne abbiamo gia’ visto abbastanza. Sostanza e risultati che avete preso impegni con la popolazione, e imponetevi inutili giustificazioni quando non raggiungete gli obiettivi, perché la colpa non e’ sempre degli altri. La colpa e’ solo nostra quando non riusciamo nei nostri buoni propositi.


  • pinuccio

    Mancava la figlia del fotografo! La Signora e’ in vacanza all’estero.


  • Magno spero che adesso tu abbia capito... Anche se troppo tardi!

    Magno spero che tu adesso abbia capito in che trappolone ti sei cacciato e che Tonino Prencipe saprà fare anche di peggio, ma tra comunisti vi conoscete bene e sono contento che della prima scorrettezza istituzionale da parte del nuovo Presidente sia stato proprio tu la vittima. Presto imparerai a conoscerlo e a conoscerli e vedrai e vedrete quante altre volte vi verrà tolta la parola o non vi verrà data. Sono bravissimi in queste strategie e molto solidale tra loro.

    Per quello che resta, penso che sia stato inopportuno e disdicevole che Tonino prencipe abbia avuto un tale atteggiamento proprio nei confronti del Vice Presidente, che schifo…
    Che bell’inizio… Non sanno che cos’è la Democrazia, altro che la Democrazia sta nell’aula del Consiglio comunale come ha detto Prencipe, non ha finito di dirlo che si è visto chiaramente che cosa intendono quelli del PD per Democrazia… Buona fortuna Comunisti vs Comunisti


  • Danzeris che combini?

    Ma la Danzeris non diceva che doveva essere lei la Capogruppo???
    Invece Conoscitore se preso sia l’Amministratore Unico della ASE che il ruolo di Capogruppo… Molto generoso Conoscitore AH AH AH ma che stai a fare ancora la Danzeris, lascia a Conoscitore non vedi che ti usano solo???


  • GIU' LA MASCHERA IL POPOLO ORA E' INFORMATO!

    INTERESSATEVI DELL’ENERGAS L’INFORMAZIONE STA DILAGANDO NN FATE COME PONZIO PILATO CHE VI LAVATE LE MANI. SIETE I RESPONSABILI DI DECENNI DI POLITICA E ORA TOCCA A VOI MANDARE VIA L’ENERGAS CON I SUOI INCUBI DA MANFREDONIA!!


  • libero

    Siamo curiosi di sapere cosa farà il sindaco delle chiusure , a chi tocca adesso visto che ad oggi abbiamo visto la chiusura di industrie , mercato ittico , ospedale ,cooperative come la mucafer , e tanto altro. Forse adesso spera di aprire qualcosa come l’energas? Per questo ha detto che è inutile ogni inizziativa fatta da gente che come sostiene piace fare i protagonisti?. Sindaco delle chiusure sia chiaro il potere e del popolo non del singolo anche se ricopre la carica da Sindaco.


  • Affidabilità PD = 0/zero

    Mi auguro che il consigliere Gelsomino Arturo, a cui era stato promesso con impegno dell’intera coalizione di essere eletto in seno alla commissione elettorale come TITOLARE e NON supplente, abbia avuto la sua prima lezione di inaffidabilità del PD in particolare del loro capogruppo. Questo è solo l’inizio. Gelsomino Arturo non sa ancora cosa altro gli aspetta… L’importante per il PD è stato aver ottenuto prima il suo voto per l’elezione del Presidente del Consiglio e poi salute ai suonatori, chi si è visto si è visto… Questo è proprio brutto da parte di quelli del Pd…


  • Lenticchie

    E dopo il piatto di lenticchie di cui si è accontentato Magno con la Vicepresidenza (che avrebbe fatto molto meglio a rifiutare decisamente), ecco un’altro piatto di lenticchie offerto questa volta al consigliere Valentino: elezione come titolare a componente della commissione elettorale in cui si decidono i nomi degli scrutatori. Peccato che era stata promessa prima a Gelsomino… Ma si sa (almeno per chi li conosce) quello che il PD dice la sera non vale più la mattina. Ma tanto valeva per recuperare il consigliere Valentino…


  • L'ARCA DI FEFE'.

    NON VOGLIO OFFENDERE NESSUNO,ANZI CASO MAI SIAMO NOI AD ESSERE OFFESI DA TALI SCELTE E DA ALCUNI DI QUESTI PERSONAGGI…MERITIAMO DI MEGLIO !!!!!!!!!!!!!!!!


  • Ciro

    Caro Pinuccio , mentre la figlia del fotografo è in ferie, tuo padre è al lavoro … Pinuccio pensa a tuo padre!


  • Riccardi mi fa ridere sempre più !!!

    Questo sindaco è troppo forte, durante il suo intervento critica aspramente l’operato svolto in passato dal “Comitato cittadino …” tacciato di aver lasciato infiltrare tra le sue file violenti o facinorosi antidemocratici o qualcosa di simile, Comitato di cui, si badi bene, Magno insieme ad altri avevano fatto parte con ruoli importanti, e quando Magno chiede di poter intervenire in replica a quanto appena riferito dal sindaco (ritenendo correttamente di avere motivi personali in quanto si era sentito direttamente tirato in ballo dalle parole del sindaco), Riccardi non pago di averlo già offeso, lo rioffende dicendogli qualcosa tipo “non hai capito e spero che questa non sia la prima di tante altre volte in cui non capirai”.
    MA VI RENDETE CONTO CHE PERSONAGGIO STO RICCARDI?!?!?!
    Riccardi arriva neppure a comprendere che con queste uscite non ridicolizza gli altri, ma solo se stesso e, purtroppo per noi, anche l’istituzione che rappresenta.

    Riccardi è uno spasso, mi convinco sempre più che è vero, sì è proprio vero: IL BELLO E’ APPENA INIZIATO ! AH AH AH


  • Parrucchiera cercasi

    Ad una cosa almeno è servito questo consiglio comunale: abbiamo visto che la Danzeris ha fatto pace con la parrucchiera, peccato che la Varrecchia ci aveva appena finito di litigare… Ma …….tela, facesse almeno presenza…


  • Che delusione Magno e ROMANI

    MAGNO SI E’ FATTO MAGNARE… per il momento.

    E MI SA PURE FORZA ITALIA.

    QUANDO ROMANI SI ACCORGERA’ CHE QUEL CONSIGLIERE DEL PD CHE LO CHIAMA SEMPRE E SI INCONTRA CON LUI SPESSO (come ha fatto con Magno), SE LI STA PAPPANDO TUTTI ANCHE A LORO, perchè sta già preparandosi il terreno che vuol fare il vicesindaco di Zingariello, FORSE CRISTIANO SI SVEGLIERA’, ALTRIMENTI FINIRANNO ANCHE LORO A FARE LE FIGURE CHE FACEVA LA VECCHIA OPPOSIZIONE.

    CRISTIANO SVEGLIATI, E’ SOLO PIAGGIONERIA la sua, finge amicizia come ha fatto con tutti gli altri suoi amici del PD per poi tradirli e abbandonarli, TI ACCAREZZAVANO PERCHE’ ANDAVANO TROVANDO L’ANIMA, NON L’HAI ANCORA CAPITO?!?!?! Doveva fare eleggere Prencipe presidente a tutti i costi, perchè sa già che il numero dei consiglieri del PD presto si ridurrà di una unità (tra qualche giorno ci sarà l’intervento del Prefetto che chiarirà la situazione e capirete) e quando ciò accadrà e Riccardi non avrà più il timore che nominando un altro degli eletti assessore possano entrare Matroluca o La Torre, perchè invece rientrerebbe Libero Palumbo, lui approfitterà per farsi nominare nuovo assessore ai servizi sociali, così facendo il PD potrà appunto far rientrare anche Libero Palumbo la cui elezione non verrebbe covalidata se il Prefetto dovesse annullare in autotutela nei prossimi giorni (così come si vocifera) l’elezione del nono consigliere nel PD per attribuire ad altri quel seggio, forse proprio a Iniziativa Democratica. Svegliatevi…


  • Michele

    Io ho sentito dire che il seggio che verrà tolto al PD verrà dato al “bello viene ora” o peggio per il sindaco, all’UDC con ingresso di Franco Tomaiuolo in consiglio e un bel -1 consiglieri per la coalzione di centro sinistra…


  • Michele Castigliego

    A nome di tutti i dipendenti della Sangalli voglio ringraziare i 2 consiglieri Ritucci (M5S) e D’Ambrosio (PD) per aver ricordato durante i loro interventi il nostro problema. Siamo sicuri che uniti e determinati si possono risolvere un po’ di problemi di questa città. Noi ci contiamo e ci crediamo ancora nella nostra ripresa, la nostra lotta è per il lavoro e per il nostro territorio. Faccio gli auguri a tutti i componenti del consiglio comunale.


  • Pentastellato

    Grazie 5 stelle per aver votato contro i metodi di scelte istituzionali del PD nei riguardi del Presidente del Consiglio , prof. Antonio Prencipe. Continuate a votare contro perché hanno la lingua biforcuta: dicono una cosa e ne pensano e fanno un’ altra. Non fidatevi; non rovinate l’immagine del Movimento 5 Stelle. Opposizione oggi, Opposizione domani, Opposizione sempre. Fino a quanto non andranno tutti a casa. I loro voti sono voti .


  • Nando

    M’È parso d’aver visto anche Orietta Berti…….ma che cavolo ci sta a fare la Bisceglia. …Ma per favore!!!!!


  • Nicola

    Si, me ne sono accorto anch’io che il “Quadro antico” ha fatto pace con la parrucchiera. Ma chi e’ quella con i capelli alla maschietto? Chi e’ il suo parrucchiere?


  • DIMISSIONI Prencipe immediate !!!

    Se Forza Italia, il Mov 5 stelle, Manfredonia Nuova e tutti gli altri avessero gli attributi, censurerebbero pesantemente la vile esternazione pubblica fatta dal “comunista” neo eletto Presidente del Consiglio comunale Antonio Prencipe consistita nell’attribuire in maniera dispregiativa nei confronti di quelli che seppur piccola o esigua minoranza stavano pacificamente manifestando giù in Piazza per dei principi sacrosanti ed hai quali senza alcun legittimo motivo Prencipe ha voluto deliberatamente NON riconoscere alcuna rappresentatività. “La democrazia è quella espressa in quest’aula e non quella della piazza” o qualcosa del genere avrebbe pronunciato nel corso della pubblica seduta. Fossi stato io un consigliere comunale di opposizione avrei lasciato provocatoriamente l’aula e avrei già chiesto le sue immediate dimissioni. Prencipe non sa proprio cosa vuol dire essere imparziali, proprio non gli si addice il ruolo di Presidente dell’aula. Ma poi chi gli ha detto che il Consiglio comunale (unico detentore della Democrazia a suo dire) non possa condividere al suo interno anche le ragioni di quelli che erano giù a manifestare?!?! Cos’è che ha fatto credere o ritenere al COMUNISTA Prencipe che il Consiglio comunale potesse essere in qualche modo in disaccordo con il pensiero di chi era fuori?!?! Chi gli ha dato questa facoltà?!?! Per me non c’è dubbio, le DIMISSIONI DI PRENCIPE sarebbero in una VERA Democrazia un atto dovuto. Ma questi dell’opposizione avranno gli attributi per fare una cosa del genere???


  • Berlinguer

    E pensare che i COMUNISTI hanno sempre sostenuto che la vera Democrazia era quella espressa dalla Piazza e non altrove, forse perchè gli faceva comodo pensarlo fino a quando loro non erano tra i partiti di governo. Adesso che da qualche decenni lo sono diventati, per loro le Piazze non hanno più valore. Che tristezza, poi una frase del genere detta da un professore di storia è inquitante. A se ti avesse sentito Berlinguer. Caro Prencipe, adesso con il senno di poi e a freddo, riascoltando ciò che hai avuto l’ardire di pronunciare, NON TI VERGOGNI DA SOLO per quel che hai detto??? Tornatene tra i banchi dei Consiglieri e dimettiti se hai un briciolo di dignità.


  • Achille Occhetto

    Per piacere quei pochi del PD di Manfredonia che sono ancora sani di mente insegnassero al prof. Prencipe il valore di uno strumento come il referendum. Insegnate al prof. Prencipe che per esempio con il referendum la Piazza ovvero il Popolo rappresentato anche da una piccola associazione o movimento o comitato può tranquillamente adoperarsi e riuscire a far abrogare o modificare una legge approvata dal Parlamento (che nella mente di Prencipe sarebbe stato invece l’unico depositario della DEMOCRAZIA), questo a significare che non sempre poi la volontà espressa da un organo rappresentativo elettivo coincide esattamente con quella della maggioranza dei suoi elettori in un dato momento. Non per questo strumenti di Democrazia (questi sì di vera Democrazia) come il referendum vengono vilipesi o osteggiati perchè l’unica volontà che deve contare è quella espressa dall’organo elettivo come il Parlamento o il Consiglio Comunale.

    PRENCIPE questa volta hai toppato alla grande, DIMETTITI e spera di far cadere nel dimenticatoi questo tuo imperdonabile strafalcione che rischierebbe invece di rimanere una macchia indelebile sulla tua personale storia politico istituzionale. Senza pensare a come hai trattato Magno in aula. Alla faccia dell’imparzialità del tuo ruolo e della più volte da te richiamata e sbandierata amicizia tra voi.

    Dicevano che vi mangiavate i bambini, ma qua mi sa che c’è il rischio che cominciate a mangiarvi anche tra di voi!


  • gino

    silenzio, il bello viene ora.


  • max.68

    Ieri ho assis tito al primo consiglio comunale e mi sono reso conto che per starci e dare il proprio contributo bisogna conoscerne il funzionamento a menadito. a chi pensa che siano state commesse irregolarità dico che vi sbagliate. Il consiglio Comunale non è porta a porta. Gli interventi devono essere consentiti secondo leggi e regolamenti. Il prof Prencipe i cui toni possono non essere piaciuti a qualcuno ha solo applicato il regolamento


  • mp

    Bene, ora tutti in parata durante la processione della SS Maria di Siponto!!!


  • io mammeta e tu

    Quanti bene informati. Vedo che avete partecipato pure agli incontri per la nomina dei capigruppo


  • Antonio

    Magno, che delusione. Hai avuto la caramellina. E….meno male che la tua carriera politica e’ partita in tarda eta’.


  • MAGIA DEL PHOTOSHOP, ALTRO CHE SANTINO

    mamma mia quanto bene ha fatto photoshop alla città: certe signore sembrano un’altra persona rispetto al santino elettorale. MAMMA MIA che politici di facciata (e basta).
    useranno il fotoritocco anche con la democrazia e la legalità? vedremo al bilancio.

    Prencipe si sciacqui la bocca prima di insultare la piazza


  • Giovanni

    Le parole del neo presidente del consiglio nei confronti dei manifestanti presenti in piazza sono state semplicemente VERGOGNOSE!!


  • UN CARO AMICO

    caro tonino prencipe di ho votato perchè ti ho sempre definito una persona seria e equilitrato. con il tuo discorso di ieri mi hai deluso e ti sei mostrato persona di parte. impareremo la prossima volta … anche per te è arrivata la rottamazione


  • La dittatura della maggioranza.

    Ieri, nell’aula del Consiglio comunale di Manfredonai, grazie al neo eletto ………………. è andata in scena la c.d. “DITTATURA DELLA MAGGIORANZA”
    Che cos’è?
    Alcuni studiosi parlano del pericolo che si crei una DITTATURA DELLA MAGGIORANZA, quando, appunto come successo nel Consiglio Comunale di Manfredonia, la Democrazia (così come ideata e partorita nella mente del neo eletto ……………………) viene fatta coincidere solo con la volontà espressa dal detto organo.

    Qualcuno dovrebbe spiegare al prof. ……………… che invece la DEMOCRAZIA si fonda anche,e anzitutto, sul rispetto delle minoranze, sulla protezione di chi la pensa altrimenti.
    Cittadino è colui che difende il diritto dell’avversario. Ciò significa che il principio di maggioranza presuppone il consenso di tutti sulle regole del gioco, per cui, se la minoranza (sia quella rappresentata all’interno dell’organo assembleare sia quella non rappresentatavi) deve accettare che gli altri governino, la maggioranza non può impedire la manifestazione del dissenso da parte della minoranza dentro e fuori l’aula del Consiglio, pena la fine della DEMOCRAZIA.

    Che dite l’avrà capita la lezione il prof???


  • No GPL

    La varecchia deve far pace con il parrucchiere e con la moda. ..un po più moderna grazie


  • Prencipe DIMETTITI e basta !

    Concordo con quanto sostenuto, ieri è emerso da subito che Antonio Prencipe non ha la personalità per svolgere un ruolo super partes come quello del Presidente dell’aula. Si lamentavano di Vitulano ma l’uscita di Prencipe sulla Democrazia espressa solo dall’aula e non anche altrove come se l’unico ed esclusivo detentore della volontà popolare fosse il Consiglio comunale è stata una pessima caduta di stile anche perchè il Presidente NON può intervenire su questioni che non rigurdano il mero svolgersi dei lavori in aula e la loro regolamentazione, per cui grande ed imperdonabile scivolone il suo allorchè si è addirittura sentito legittima a sindare ciò che Invece stava accadendo FUORI DALL’AULA, per strada. Allora al prossimo Consiglio Comunale che farà?! Prencipe interverrà pure per chiedere ai vigili di scendere giù i piazza a far smettere i bambini di giocare al pallone?!

    Una sola cosa resta solo da fare a Prencipe: DIMISSIONI SUBITO.
    Quel ruolo non è per lui !!! Lo ha dimostrato in meno di qualche ora dal suo insediamento.

  • il pd in mano a d ambrosio ,che vergogna .e pensionati
    il sindaco molto nervoso perchè??????cosi come zingariello perchè??????
    la campo…… capa com elettorale ,che vergogna 1008 voti per essere capa .

  • il pd in mano a d ambrosio ,che vergogna .e pensionati
    il sindaco molto nervoso perchè??????cosi come zingariello perchè??????
    la campo…… capa com elettorale ,che vergogna 1008 voti per essere capa .
    assente.
    non capisco

  • ma la trigiani e la varrecchia usano una divisa????? il colore preferito del sindaco?


  • Michele

    Tolti giusto un paio di brave persone, per il resto la dentro ..ricominciare da capo..Zingariello mi fai sempre ..!!! Non dimenticherò mai i tuoi festeggiamenti la sera delle elezioni ……..!!! Speriamo duriate poco, ma veramente poco!!!


  • Comitato

    Basta, dopo lo scempio della Politica vera compiuto ieri nel Consiglio Comunale diciamo una sola cosa: Vogliamo Maria Grazia Campo ASSESSORE !

    w il PD, la parte sana!


  • libero

    Romani attento con chi prendi il caffè , e gente che non vuole l’amicizia ma l’anima lo capirai quando sarà troppo tardi perché momento opportuno faranno come hanno sempre fatto . Sarai l’unico colpevole del gioco che da tempo hanno in mente. Romani e Riccardi aprite gli occhi , attenti ai falsi nemici che avete in torno.


  • luigi mazzamurro

    Manfredonia viene governata da queste persone: i manfredoniani se li meritano.


  • ale

    Caro sindaco potrebbe fare un nuovo assessorato quel del paruchiere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi