CerignolaCronacaStato prima
Il pregiudicato è stata ucciso con un colpo di pistola al torace

Omicidio nel Foggiano, fermato il killer

L'ipotesi al vaglio dei carabinieri del comando provinciale di Foggia è che il movente del delitto sia una lite che la vittima aveva avuto poco prima con il suo assassino

Di:

(ANSA) – CERIGNOLA (FOGGIA), 25 AGO – La Procura di Foggia ha disposto un fermo, eseguito dai carabinieri, per l’omicidio volontario di Stefano Tango, di 46 anni, compiuto ieri mattina per strada a Cerignola. Il pregiudicato è stata ucciso con un colpo di pistola al torace.

L’ipotesi al vaglio dei carabinieri del comando provinciale di Foggia è che il movente del delitto sia una lite che la vittima aveva avuto poco prima con il suo assassino.

PATTUGLIA CARABINIERI

PATTUGLIA CARABINIERI

Omicidio nel Foggiano, fermato il killer ultima modifica: 2017-08-25T19:05:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi