Sport

Q-Round di Coppa Italia per la Mazzeo San Severo

Di:

Luca Ianes

Luca Ianes (fonte su foto)

Foggia – DUE giorni di Coppa Italia per la Mazzeo Cestistica San Severo, impegnata oggi e domani nel girone D del Q-Round in programma al PalaCoccia di Veroli. La formazione di coach Franco Ciani questa sera (ore 20,45) sfiderà proprio i padroni di casa della Prima Veroli (vincitori delle ultime due edizioni della Coppa Italia) mentre l’altra semifinale vedrà opposte Sunrise Scafati e Sigma Barcellona Pozzo di Gotto.

Le due vincenti, domani alle 20,45, si contenderanno l’accesso alle final four in programma a Febbraio mentre le due perdenti giocheranno per il terzo posto. La gran parte degli addetti ai lavori danno i laziali come principale favorita per la promozione in serie A. Il coach è Demis Cavina e gli unici due confermati sono Ivan Gatto e Guido Rosselli. Tutto nuovo il resto: David Brkic (mvp dell’anno scorso), Antanas Kavaliauskas (centro ex Caserta), Anthony Binetti (reduce dalla promozione con Sassari), Marco Rossetti (di ritorno da Casale Monferrato), Jarrius Jackson (ex Casale Monferrato) e Scott Reynolds (giovane prodigio di Villanova). La Mazzeo si presenta con la squadra al completo, avendo recuperato gli acciaccati Cutolo e Micevic mentre sarà assente Simone Salamina. Cavina deve fare i conti con i dubbi per Brkic (risentimento muscolare) e Reynolds (caviglia).


Luca Ianes
, ex Armani Jeans, analizza l’appuntamento di questa sera. “Veroli è una squadra completa – sostiene – sono tanti e sono buoni però, poi, è sul campo che bisogna dimostrare la propria forza. Noi abbiamo avuto la sfortuna che gli americani sono arrivati tardi in preparazione. Le prime amichevoli non sono andate benissimo ma nel torneo dello scorso weekend (Memorial Cezza a Trani, ndr) abbiamo fatto bene, perdendo di poco con la Scavolini Pesaro e battendo una buona squadra come la Fileni Jesi. Queste sfide di Coppa ci serviranno per limare gli ultimi dettagli prima dell’avvio del campionato. Comunque giochiamo per vincere: vogliamo essere una squadra da battaglia, sempre”. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul sito ufficiale della Mazzeo San Severo all’indirizzo www.cestisticasansevero.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi