Eventi

‘Integrare Creando’, convegno sui Laboratori delle Abilità

Di:

Gruppo Laboratorio (st)

Foggia – TRE laboratori delle abilità per favorire la socializzazione e l’integrazione delle persone con disabilità. Questi gli obiettivi di ‘Integrare Creando’, il progetto promosso dal’associazione Medtraining che, con l’aiuto della tecnologia e degli ausili assistivi per disabili, nei mesi scorsi ha dato vita ai corsi di giornalismo, fotografia digitale e montaggio video. I laboratori delle abilità si sono svolti da dicembre 2011 a maggio 2012 grazie all’aiuto dei docenti che hanno seguito i ragazzi nelle lezioni di teoria e di pratica, sfruttando le capacità ludiche, visive, tattili, uditive e didattiche del computer e dei software specifici.

Mercoledì 26 settembre 2012, alle ore 18, presso la sede dell’associazione Medtraining, in via Corso del Mezzogiorno 10, si terrà il convegno conclusivo di ‘Integrare Creando’. All’iniziativa interverranno i corsisti dei laboratori che, nell’occasione, racconteranno la loro esperienza ed illustreranno i prodotti realizzati (blog, video, fotografie). I lavori saranno introdotti da Carmine Spagnolo, presidente dell’associazione Medtraining. Sono previsti anche gli interventi: dei tutor dei laboratori sui risultati ottenuti dal progetto e dei docenti che approfondiranno le metodologie di apprendimento. Le conclusioni saranno affidate ad Elena Gentile, assessora al Welfare della Regione Puglia.

Durante la serata si svolgerà anche la consegna della Terza edizione del “Premio Lego”, quale riconoscimento istituito dall’associazione Medtraining da assegnare, una volta a persone, Enti o aziende che operano a livello locale e che nel corso della loro esperienza si sono distinti per aver aiutato o contribuito ad aiutare i soggetti più fragili. E l’edizione 2012 del “Premio Lego” sarà assegnata ad Elena Gentile, assessora al Welfare della Regione Puglia. Per info: www.medtraining.it


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi