Capitanata
Due uomini arrestati per spaccio di stupefacenti e una giovane donna per rapina

Cerignola, controlli CC: 3 arresti

Il servizio si ripeterà nuovamente, a più riprese, per dare sempre maggiore sicurezza ai tanti cittadini onesti


Di:

Cerignola. La Compagnia Carabinieri di Cerignola ha organizzato e svolto uno straordinario servizio coordinato di controllo del territorio affidatole. Importanti i risultati.
Battute tutte le zone di competenza, soprattutto nelle campagne, per prevenire i furti di prodotti agricoli che, soprattutto in questo periodo dell’anno, rappresentano un triste fenomeno che rischia di mettere in seria difficoltà chi, onestamente e con fatica, dopo un anno di lavoro attende di raccoglierne i frutti e rientrare negli investimenti fatti.

85 le auto, camion e mezzi vari controllati;
227 le persone controllate;
12 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate.

Le attività preventive non hanno comunque distratto i Carabinieri dalla lotta ai traffici illeciti o ai reati predatori a Margherita Di Savoia, infatti, i militari dell’Aliquota Operativa del NORM, insieme ai Carabinieri della locale Stazione e di quella di Trinitapoli, hanno tratto in arresto Cosimo Damiano Valentino, cl. ’66, con diversi precedenti per reati in materia di droga, per detenzione illecita di sostanza stupefacente. I militari, a lungo appostati per osservare in modo discreto il Valentino, avevano notato movimenti sospetti nei pressi della sua casa, dove si trovava agli arresti domiciliari. Decisisi quindi ad intervenire per verificare i propri sospetti con una perquisizione, i Carabinieri hanno notato che era iniziata un’autentica pioggia di stupefacenti. Valentino, infatti, notati i militari ormai sulla soglia di casa, ingenuamente aveva tentato di togliersi d’impaccio lanciando dal balcone, direttamente sulla strada, la droga che aveva con sé, gettandola sulle auto parcheggiate e sugli altri balconi sottostanti. I Carabinieri, aspettandosi comunque una reazione del genere, avevano però circondato il condominio, riuscendo così a recuperare il tutto. Sono stati sequestrati in totale 440 gr. di hashish, 96 di cocaina, 70 di marijuana e 1 ovulo da 10grammi di olio di hashish, nonché la somma contante di 240 euro, tutta in tagli da 10, presunto provento dell’attività di spaccio.
L’arrestato è stato associato al carcere di Foggia, a disposizione dell’A.G.

Ancora a Margherita di Savoia, nel corso della stessa operazione, poi, è stato arrestato anche CASSANELLI Giovanni, cl. ’71, sempre per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Anche qui dopo aver a lungo osservato e discretamente pedinato il sospetto, giunti sul lungomare Cristoforo Colombo, i Carabinieri della Stazione di Trinitapoli hanno deciso di fermare il Cassanelli e sottoporlo ad una perquisizione personale, al termine della quale sono state sequestrate 20 dosi di hashish, per un peso complessivo di 17grammi, e 6 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 8 grammi.

Cassanelli, su disposizione del PM di turno presso la Procura della Repubblica di Foggia, è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Infine, a Cerignola, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato per rapina MUSTAFA Pamela, cl. ’97, cittadina rumena, in Italia senza fissa dimora.

La ragazza aveva aggredito un anziano pensionato in via Messina, spintonandolo e facendolo rovinare a terra, per impossessarsi dei 110 euro che questi teneva in tasca.

La pattuglia della Stazione, immediatamente intervenuta sul posto, è velocemente riuscita ad individuare la donna e, dopo un breve inseguimento a piedi, a bloccarla e a recuperare la somma rapinata, subito restituita all’anziano.

L’arrestata, su disposizione dell’A.G., è stata poi condotta in carcere.

Il servizio si ripeterà nuovamente, a più riprese, per dare sempre maggiore sicurezza ai tanti cittadini onesti.

Cerignola, controlli CC: 3 arresti ultima modifica: 2017-09-25T15:37:27+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This