Cronaca

Difesa, le finanziarie tagliano i bilanci, ma arrivano 6 Maserati per i vertici


Di:

La Russa

Il ministro della Difesa Ignazio La Russa (fonte image: lafinestrasulfronte. com)

Roma – SEMBRA incredibile, ma domenica scorsa, in gran segreto e tra lo stupore dei militari, sarebbero giunte al reggimento logistico dello stato maggiore Esercito di Roma, ben 6 Maserati inserite come “dotazioni organiche” ed acquistate con l’esercizio finanziario corrente.

Passati i bei tempi della “Campagnola”, l’arrivo delle nuove auto, probabilmente destinate ai vertici della Difesa (non si capisce bene se militari o politici), avrebbero suscitato non poche perplessità tra il personale in uniforme. Dopo i tagli operati dalle varie finanziarie e i blocchi stipendiali, i militari non pensavano proprio che in tempi di magra ci fossero i fondi per acquistare delle supercar da 100.000 euro e ciò, se la notizia fosse confermata, rappresenterebbe senza dubbio uno schiaffo alla dignità di chi serve in armi il Paese.


Redazione Stato

Difesa, le finanziarie tagliano i bilanci, ma arrivano 6 Maserati per i vertici ultima modifica: 2011-10-25T19:39:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This