Capitanata

Sospensione voli Darwin per Gino Lisa, conferenza Minervini. L’azienda precisa


Di:

L'assessore Guglielmo Minervini alla CCIA di Foggia (archivio, image N. Saracino)

Foggia – A fronte dell’annunciata sospensione dei voli operata dalla Darwin Airlines sull’aeroporto “Gino Lisa” di Foggia (dal prossimo 5 novembre, con la Capitanata collegata all’aeroporto di Bari con un servizio autobus che avrà una frequenza di 4 corse giornaliere) domani, mercoledì 26 ottobre alle ore 11.00, l’assessore alle infrastrutture e mobilità, Guglielmo Minervini terrà una conferenza stampa presso la sala della Giunta regionale (Lungomare N. Sauro, 31 – terzo piano, con entrata da via Dalmazia). Interverrà anche l’amministratore unico di Aeroporti di Puglia Domenico di Paola.

IL COMUNICATO STAMPA DELL’AZIENDA. Lugano, 25 ottobre 2011 – Darwin Airline annuncia l’interruzione dei voli per Milano Malpensa, Torino e Palermo operati dall’aeroporto Gino Lisa di Foggia a partire da lunedì 7 novembre 2011. La decisione fa seguito alla drastica riduzione delle prenotazioni registrata dopo l’introduzione del nuovo regime tariffario, conseguente al mancato rinnovo dei contributi oltre la data del 30 settembre 2011.

“Abbiamo creduto fino in fondo al progetto del Gino Lisa e per questo ci siamo impegnati per il suo successo, garantendo negli ultimi tre anni un servizio di qualità che é stato molto apprezzato dall’tenza. Nel corso degli ultimi mesi abbiamo a lungo negoziato con le Autorità e gli attori locali (stakeholders), al fine di trovare una soluzione che consentisse di prorogare, oltre la data del 30 settembre 2011, l’erogazione dei sostegni che ci hanno sin qui consentito di offrire i nostri servizi a prezzi estremamente interessanti, garantendo nel contempo la sostenibilità finanziaria delle operazioni. Nel corso del mese di agosto, abbiamo dovuto prendere atto che nessuna delle opzioni proposte ha potuto essere implementata e che il regime contributivo sarebbe terminato il 30 settembre 2011. Di conseguenza ci siamo trovati nella necessità di adattare le nostre tariffe alle nuove condizioni, nella speranza che il mercato dimostrasse di essere pronto ad assorbire l’inevitabile incremento delle tariffe e, con ciò, a rendere le rotte finanziariamente sostenibili. Purtroppo abbiamo dovuto constatare una sensibile quanto immediatata diminuzione delle prenotazioni, che ha assunto proporzioni drammatiche nel previsionale per i mesi di Novembre e di Dicembre” dichiara l’Avv. Fabio Parini, CEO di Darwin Airline. “Le vendite sono più che dimezzate, rispetto al medesimo periodo dello scorso anno, ed i dati non lasciano dubbi circa il fatto che proseguire le operazioni in simili condizioni, esporrebbe la nostra compagnia a perdite tanto ingenti da metterne addirittura a repentaglio la solidità finanziaria. Una tale evenienza non può ovviamente essere presa in considerazione e nemmeno essere imposta alla compagnia, in base agli accordi siglati con Aeroporti di Puglia SpA, che prevedono il mantenimento dei collegamenti in assenza di aiuti solo in caso di sostenibilità finanziaria delle rotte. È con grande rammarico, che ci vediamo quindi costretti ad annunciare la sospensione del servizio a partire da lunedì 7 novembre 2011 anche se manteniamo la speranza che si possa trovare una soluzione che consenta la ripresa delle operazioni e lo sviluppo dello scalo foggiano. In questi anni abbiamo avuto ottimi rapporti con tutti i portatori dì interessi locali, quali aziende, tour operators, agenti di viaggio, alberghi, ristoranti, enti privati, associazioni, come pure con i mass media, le autorità aeroportuali, le istituzioni comunali, provinciali e regionali. Desidero ringraziare tutti sentitamente per il sostegno dimostrato nei nostri confronti, ma in particolare i collaboratori del Gino Lisa ed i passeggeri che hanno saputo apprezzare i nostri servizi e ci hanno accordato la loro fiducia in maniera sempre maggiore”.

Darwin Airline comunica che provvederà a rimborsare integralmente il costo di tutti i biglietti acquistati per i voli da lunedì 7 novembre 2011 in poi. A questo proposito, Darwin Airline contatterà personalmente i passeggeri o le agenzie di viaggio interessate. Per ulteriori informazioni legate al rimborso dei biglietti acquistati per volare da lunedì 7 novembre in poi, vi preghiamo di contattare il Call Center al numero verde gratuito 800 789 568..


Redazione Stato

Sospensione voli Darwin per Gino Lisa, conferenza Minervini. L’azienda precisa ultima modifica: 2011-10-25T20:00:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • michele

    certo conferenza stampa a bari, perche”a foggia teme la reazione della cittadinanza INCAZZATA. cotardo ! il partito PD vergognatevi buffoni


  • alessio

    complimente alla politica assente insignifica porta borse di capitanata.
    siete nulla ,nulla resterete !
    i vari partiti presenti in regione puglia pd sel idv andate a zappare la terra buffoni !!!!
    chiudere aereoporto significa togliere definitivamente la speranza di far crescere questa terra indietro di secoli !


  • Alfredo D'Ecclesia

    Lettera aperta ai politici foggiani. Cosa volete fare dell’Aeroporto Gino Lisa?

    Cari rappresentanti delle Istituzioni di Capitanate, Onorevoli,Senatori, consiglieri regionali, consiglieri provinciali, Sindaci e Presidente della Provincia il vostro atteggiamento nei confronti del nostro territorio, è vergognoso,semplicemente vergognoso.

    Nella vostra incapacità di creare sviluppo, occupazione,sfruttamento positivo delle risorse esistenti,miglioramento della qualità della vita,siete delle emerite nullità ,non solo non siete capaci di
    pensare in positivo ma mancate completamente di immaginazione.

    Ora a parte la vostra incapacità interna,non siete capaci nemmeno di difendere il nostro territorio dalle incapacità esterne,basta vedere come vi siete comportati a proposito dell’Authority alimentare ,dove siete riusciti soltanto a farvi prendere in giro e a far prendere in giro tutti i cittadini della Capitanata. Non siete stati degni nemmeno di farvi ricevere dal Presidente del consiglio,ma soltanto di farvi prendere in giro dal sottosegretario Gianni Letta. Sembra quasi che l’unica attività che vi interessi è quella di difendere le vostre posizioni nei partiti di appartenenza ed essere pronti come avvoltoi ad entrare per miserabili scopi personali,in ogni situazione che si possa creare.

    Ma veniamo al punto perché ho deciso di scrivervi ,di fare questa lettera aperta Cosa volete fare sull’aeroporto? Lo sapete che rischia di chiudere,o questo argomento disturba la vostra attività di amministratori delle vostre posizioni personali?

    Per far crescere la nostra terra nella sua interezza ,l’aeroporto è il punto di partenza,senza aeroporto non si va da nessuna parte,noi abbiamo delle risorse uniche,un territorio bellissimo che non ha eguali in Europa,un’alimentazione che un giorno quando sarà conosciuta,grazie anche a persone e a politici che non sarete voi , farà il giro del mondo e contribuirà allo sviluppo della nostra terra.

    Il turismo, l’ambiente,l’agroalimentare,per crescere e svilupparsi hanno bisogno dell’aeroporto,la stessa città di Foggia per la sua posizione geografica potrebbe diventare una città turistica,ma voi queste cose non le capite. Ma se vogliamo togliere ogni forma di ipocrisia ,se non vi mettete tutti insieme ,in nome e per conto dell’intera popolazione di Capitanata, per dire ad Aeroporti di Puglia che l’Aeroporto di Foggia è fondamentale per lo sviluppo di
    questo territorio,dimettetevi tutti,perché non siete degni di rappresentare questo territorio.

    (A cura di A.D’Ecclesia)


  • alfredo conticelli

    e’ semplicemente vergognoso quello che sta accadendo all’aereoporto di foggia,la chiusura dell’aereoporto significa mancato sviluppo per la capitanata,il tutto con la complicita’ dei nostri politici,e’questa e l’ennesima prova che abbiamo politici succubi,e comunque che noi siamo stati colonizzati da bari,basta pensare che da bari parte un pulman per prendere i viaggiatori da foggia e portarli all’aereoporto di bari il tutto gratuitamente, questo la dice lunga… ci vogliono distruggere,non vogliono farci crescere e il tutto con la complicita’ dei nostri politici che non alzano un dito in nostra difesa


  • Carmen

    Conticelli,in verità il pullman si paga(se ti riferisci al Pugliairbus che dall’aeroporto di Bari porta fin su al Gargano fino alla fine di ottobre).
    L’ho preso io da Manfredonia pagando 20 euro…ma che comunque collega il Gargano anche con l’aeroporto di Foggia.I prezzi Darwin comunque sono più alti rispetto ai vari low cost che atterrano a Bari:Ryanair,Easyjet e a volte anche Alitalia che ad esempio atterra a Linate che è più comodo di Malpensa(dove atterra Darwin).
    Ciò non toglie l’utilità dellaeroporto Gino Lisa che spero vivamente venga potenziato perchè strategico per la naostra zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This