BAT
Sul posto carabinieri e vigili del fuoco

Ferisce moglie con fendente e poi si impicca

La donna non è in gravi condizioni

Di:

(ANSA) – MODUGNO (BARI) – Un uomo ha accoltellato la moglie durante un litigio e poi si è tolto la vita. La donna, che non è in gravi condizioni, è riuscita a fuggire nonostante la ferita da taglio alla gola mentre l’uomo, un pensionato di 65 anni, si è impiccato al lampadario della cucina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno rotto una finestra e sono entrati in casa, trovando l’uomo impiccato. (ANSA)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati