Manfredonia
A cura della redazione di Stato Quotidiano.it

Gpl Energas, Menale “Non siamo l’Enichem. Congresso pubblico? Doveva proporlo il Comune” (Lancio)

Società proponente l'installazione di un deposito costiero di gpl a Manfredonia costituito da 12 serbatoi di capacità complessiva di 60.000 mc e opere accessorie quali un gasdotto

Di:

Manfredonia. “NON siamo l’Enichem, cosa c’entriamo. Parliamo di due attività distinte. Il congresso pubblico aperto alla cittadinanza? Doveva proporlo la Pubblica Amministrazione (..)”. Intervista in esclusiva di Stato Quotidiano a Diamante Menale, presidente dell’Energas SpA di Napoli, società proponente l’installazione di un deposito costiero di gpl a Manfredonia costituito da 12 serbatoi di capacità complessiva di 60.000 mc e opere accessorie quali un gasdotto.

Come risaputo, il 13 novembre 2016 si svolgerà un referendum consultivo affinché la comunità esprima un NO o un SI’ al progetto.

(LANCIO)

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
14

Commenti


  • Fafalone

    Ma se il Comune di Manfredonia ha espresso ufficialmente il NO che congresso doveva proporre? Mah


  • gino

    MENALE -A TE E TRE QUART D NAPLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL


  • Gianni

    Se il tutto non e’ una delle più’ grandi e grottesche commedie all’ italiana ( non quelle di Banfi e Alvaro Vitali) e’ imminente una drammatica resa dei conti tra i duellanti? Staremo a vedere!


  • Robin Hood

    ANDATE VIA DA MANFREDONIA STATE ROVINANDO LA NOSTRA TRANQUILLITA’ NEANCHE L’ ENICHEM E STATA’ STATA COSI A RROGANTE! PERSINO IL CALCIO AVETE ROVINATO E LA MESSA IN ONDA DEGLI SPOT x 28 GIORNI PRIMA DEL REFERENDUM SONO UNA OFFESA ALLA SENSIBILITATA E ALLA INTELLIGENZA DEI SIPONTINI. I VOSTRI CONSIGLIORI LOCALI VI HANNO INFORMATO MALE!


  • Belle parole

    Menale tira fuori le carte firmate. Così finisce questa farsa dei paladini del no.


  • Carmen

    A che serve un congresso pubblico se nessuno vi vuole?
    Io vivo fuori ma verrei volentieri a votare, NATURALMENTE NO,NEIN,NADA,NIET…

  • il dottor Menale può confermare o smentire che negli scorsi mesi c’è stata una intensa attività che ha coinvolto un gruppo di operai della Manfredonia Vetro?
    RIpetiamo: conferma o smentisce questa vox populi?
    Perchè energas ha uno studio a Manfredonia senza etichetta sul portone?
    Può smentire o confermare anche questa strana situazione?
    Menale può rendere noti i critieri di accesso ad una eventuale grasuatoria dei lavoratori e QUALI TITOLI SUPER SPECIALISTICI occorrerà avere per poterci eventualmente lavorare? Quanti manfredoniani sarebbero in possesso di quelle caratteristiche? Potrebbe dire esattamente quanti posti di lavoro e con quali qualifiche assumerebbero a Manfredonia?
    Menale può confermare o smentire la voce secondo la quale il personale di energas NAPOLI verrà impiegato a MANFREDONIA?
    Conferma o smentisce?


  • PERLINO

    MA PER QUALE MOTIVO IL COMUNE DOVEVA PROPORLO IL COMUNE?? PERCHE’ MENALE NON DOVEVA DAR CONTO A NESSUNO DEI CITTADINI DI MANFREDONIA??? MA CHI SI CREDE DI ESSERE????
    VAI VIAAAAAAA
    NOENERGAS


  • SIPONTINO MEDIO

    AVANTI RISPONDA A MANFREDONIA IN MOVIMENTO! ADDIRITTURA UNA SEDE ANONIMA A MANFREDONIA!!


  • Carmen

    Manfredonia in movimento…
    scusate ma non c’è bisogno di troppi chiarimenti.
    Il personale superqualificato non è certo reperibile a Manfredonia (parlando delle opere quali gasdotto e costruzioni delle superbombolone,rifacimento del molo del porto industriale e infrastrutture varie)…
    Quindi qualche operaio generico a fine lavori,che poi se ne porterà qualcuno da Napoli come è prevedibile.
    Hanno uno studio a Manfredonia senza etichetta sul portone? BENISSIMO,dimostrazione della loro etica morale che vive alla luce del sole!!!
    Wagliò simme è Napule paisà !
    Ma che vi aspettate?


  • Giovanni

    E che la spectre?? Perchè si nascondono? Ma davvero hanno una sede segreta nella nostra città??


  • Tano la Faglia

    CHIEDETE I DANNI A CHI EVENTUALMENTE IN PASSATO E’ STATO ACCONDINSCENDE CON VOI MA GIU’ LE MANI DALLA NOSTRA TERRA E IL NOSTRO MARE! JETVENN


  • Carmen

    Il personale superqualificato, così lo dico ad intuito e posso sbagliare…lo fornirà Q8.
    Mica qui c’è solo Menale,cari miei.
    Non fatevi infinocchiare che il popolo manfredoniano l’olezzo del vil denaro non riuscirà neanche a percepirlo a chilometri di distanza!
    Giusto un panettone a Natale,forse…


  • Sorridi sei a Manfredonia: la città dei balocchi

    L’approccio in città e nel suo tessuto sociale da parte di Energas è proprio quello che si conviene ad una “città dei balocchi”. Referendum si o no alla fine si darà la colpa al governo ma davvero è cosi? Chi è il grande burattinaio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati