Editoriali
A cura di Nino Sangerardi

Turismo, Buy Puglia 2016 con ospite d’onore Matera capitale

Di:

Bari. “Il fatto che la Puglia voglia investire su Matera 2019 mi pare un atto di buon senso,doveroso. Promuovere Matera,attraverso Buy Puglia, con i soldi pugliesi,mi pare un atto di generosità e amicizia”. Parole del presidente della Giunta regionale Michele Emiliano. Ecco l’appalto,gestito da Pugliapromozione(agenzia 100% proprietà Regione Puglia), per l’allestimento del “Workshop internazionale Buy Puglia 2016”. Manifestazione che rientra nel sistema di “Promozione del patrimonio culturale materiale e immateriale. Valorizzazione dell’offerta turistica regionale”.
Ospite d’onore la Città dei Sassi,designata capitale europea della cultura 2019.

Si terrà il 25 novembre prossimo nel Centro congressi della Fiera del Levante. Una giornata con la presenza di 80 buyers provenienti da Inghilterra,Germania, Scandinavia,Turchia,Russia,Brasile, Nord America,Polonia,Ucraina,India, Sud Africa. Cento il numero degli operatori turistici pugliesi che avranno a disposizione strutture tecniche personalizzate graficamente con loghi della propria azienda. Quindici minuti la durata dell’incontro tra imprenditori e buyers. Presenti anche spazi di ciascuna compagnia aerea partecipante all’evento.

La gara per l’organizzazione dello spazio Giornata Buy Puglia è indetta tramite piattaforma telematica negoziata sotto soglia,riconducibile al nuovo Codice dei Contratti pubblici. Possono concorrere le società iscritte nella categoria denominata “Allestimenti stand. Albo fornitori Empulia”. La somma messa a disposizione è pari a 146.000,00 oltre Iva. Criterio di aggiudicazione : proposta economicamente più vantaggiosa. Le offerte devono essere inviate agli Uffici di Pugliapromozione entro il 3 novembre 2016,ore 10.00.

Non è dato sapere,al momento, se il sindaco di Matera,avv. Raffaello De Ruggieri, e la Fondazione Matera-Basilicata 2019 hanno risposto positivamente all’invito del Governatore Michele Emiliano.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati