BATCronaca
Si tratta, come informa il Viminale, di un 36enne macedone e di un albanese 27enne, residenti in provincia di Bari

Bari. Materiale pro islam e antisemita,espulsi

Entrambi i soggetti espulsi avevano supporti informatici con contenuti di carattere anti-occidentale ed antisemita


Di:

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – Due persone, un cittadino macedone e uno albanese, sono stati espulsi per motivi di sicurezza nazionale. Si tratta, come informa il Viminale, di un 36enne macedone e di un albanese 27enne, residenti in provincia di Bari, monitorati nell’ambito di un’attività investigativa svolta dalla Digos di Bari per aver intrattenuto stretti rapporti via social con un marocchino, attestato su posizioni pro-stato islamico. Sono stati poi documentati contatti anche con altri estremisti e predicatori radicali arrestati in Kosovo per reati di terrorismo.

Entrambi i soggetti espulsi avevano supporti informatici con contenuti di carattere anti-occidentale ed antisemita. Per questi motivi i due sono stati rimpatriati per motivi di sicurezza nazionale, con accompagnamento nel proprio paese, con un volo decollato dalla frontiera aerea di Bari.

fonte www.ansa.it

Bari. Materiale pro islam e antisemita,espulsi ultima modifica: 2017-10-25T15:26:27+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi