Politica
Ad illustrare il provvedimento, l’assessore al Bilancio Raffaele Piemontese

Consiglio regionale, approvati Bilancio consolidato

Il Consiglio regionale ha approvato inoltre il disegno di legge che recepisce in un unico provvedimento i debiti fuori bilancio rinvenienti da sentenze esecutive per un importo complessivo di 532 mila 633 euro


Di:

Il Consiglio regionale della Puglia ha approvato con 28 voti a favore (per il provvedimento in questione è necessaria la maggioranza qualificata di 26 voti) e il voto contrario delle opposizioni, il Bilancio consolidato 2016. Il documento contabile redatto per il primo anno dalla Regione in ottemperanza alle nuove norme in materia, serve a fornire informazioni e valutazioni sulla situazione economico-patrimoniale dell’ente e delle agenzie e società partecipate. Comprende inoltre i risultati della gestione della Giunta, del Consiglio e la contabilità dei soggetti inclusi nel perimetro di consolidamento dell’Ente. L’approvazione del Bilancio è inoltre condizione necessaria per dare seguito alle assunzioni già deliberate dalla Giunta regionale.

Ad illustrare il provvedimento, l’assessore al Bilancio Raffaele Piemontese: in risposta alle sollecitazioni del capogruppo DIT, Ignazio Zullo sui criteri che hanno portato alla scelta delle società da inserire nel Bilancio, ha precisato che “per ragioni di trasparenza e completezza, sono stati inseriti nel perimetro del consolidato, oltre ai soggetti che, sulla base del principio della rilevanza dovevano essere obbligatoriamente considerati all’interno del perimetro, sono state inserite anche le agenzie regionali. Il quadro che emerge, in riferimento ai 14 enti considerati, è positivo e denota una Regione che ha i conti in ordine”. Rispondendo alle perplessità della consigliera regionale del Movimento 5 stelle Antonella Laricchia sulla situazione debitoria di AQP, l’assessore ha poi spiegato che “guardando il rendiconto finanziario del bilancio 2016, la società è in grado di generare liquidità sufficiente ad onorare la debitoria corrente. Inoltre, le relazioni della società incaricata della revisione legale dei conti non hanno evidenziato criticità, neanche in riferimento alla restituzione delle anticipazioni”.

Il Consiglio regionale ha approvato inoltre il disegno di legge che recepisce in un unico provvedimento i debiti fuori bilancio rinvenienti da sentenze esecutive per un importo complessivo di 532 mila 633 euro.

Consiglio regionale, approvati Bilancio consolidato ultima modifica: 2017-10-25T15:31:52+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi