Attualità

Sofia: una grande capitale, interessante ed economica


Di:

Gli amanti dei viaggi all’estero, sanno che l’Europa è una delle mete più interessanti in assoluto. Questo perché vanta tante di quelle destinazioni potenziali, che è davvero impossibile non trovare una città adatta ai gusti di chiunque. Eppure, Europa non significa solo Parigi, Monaco, Amsterdam e tutte le altre grandi città in cima alle tabelle vacanziere: esistono anche capitali come Sofia. Capitali poco conosciute, meno affollate dal turismo di massa, e forse molto più belle proprio per questo fattore. La capitale della Bulgaria, poi, ha un altro grande vantaggio: non solo è bellissima e interessante, ma anche particolarmente economica per cui con un piccolo budget vi potete permettere una vacanza di alto livello. Sofia inoltre è anche facilmente raggiungibile dall’Italia: anche da Bari ci sono diversi voli con compagnie come Mistral Air, che nel giro di poche ore vi permettono di raggiungerla comodamente. Ecco perché oggi vedremo di scoprire un po’ questa splendida città.

Sofia: la storia di una capitale affascinante

Sebbene in molti non la conoscano, Sofia vanta una storia incredibile: al punto che la sua data di fondazione la pone come la terza capitale europea più antica di sempre, preceduta solo da Atene e da Roma. Questo dovrebbe già bastare per intuire tutte le tradizioni e le usanze che hanno animato questa città nel corso dei secoli: dalla popolazione dei Traci fino ad arrivare al dominio dei romani, passando dall’invasione unna e poi dal ritorno all’impero bizantino, di cui rimangono numerose testimonianze storiche. Poi è stata una importante città dell’Impero Ottomano per cui l’architettura ha subito forti contaminazioni creando una atmosfera di interculturalità veramente straordinaria.

Cosa fare e cosa vedere a Sofia?

Come potrete facilmente immaginare, una delle caratteristiche portanti di Sofia è la bellezza del suo patrimonio storico, culturale e architettonico. Non stupisce, quindi, che alcune mete obbligatorie siano appunto legate a questi aspetti: come ad esempio la Cattedrale di Aleksandar Nevski, oppure la famosissima Galleria Nazionale, che ospita anche il Museo delle Icone. Sofia ospita altre meraviglie architettoniche, come la Chiesa eponima di Santa Sofia, eretta dall’Imperatore Giustiniano. Anche la Chiesa di San Giorgio merita assolutamente una visita. Infine, la capitale bulgara propone una quantità enorme di musei: da quello etnografico, a quello di storia naturale.

Altre cose da fare e da vedere a Sofia

La città di Sofia pullula di meraviglie che vale sempre la pena ammirare. Non solo gli edifici, ma anche le piazze rientrano in questa lista. Basti pensare, ad esempio, alla piazza Aleksandar Battenberg, ma anche al Boulevard Maria Luisa e Vitosha. Altri luoghi e monumenti da visitare a Sofia? La Chiesa medievale di Bojana, la Moschea di Banya Bashi, la Sinagoga Centrale, il Museo Ebraico e la Chiesa di Svetla Nedelya. Infine, chiudiamo con la Rotonda di San Giorgio: a Sofia non esistono edifici più antichi di questo, risalente al Medioevo. Nei dintorni è anche possibile ammirare lo scavo archeologico di Serdica.

Sofia: una grande capitale, interessante ed economica ultima modifica: 2017-10-25T11:09:16+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi