Manfredonia

Flash mob FN a Manfredonia contro riforma costituzionale

Di:

Manfredonia. ”I nuclei di Forza Nuova Foggia in varie città hanno attuato un flash mob contro la Riforma Costituzionale a firma Maria Elena Boschi – Renzi: “Renzi Riforma questa Carta… Igienica!”

Come già noto, anche dopo i vari attacchi in pubblico da parte dello stesso Premier Matteo Renzi, noi di Forza Nuova riteniamo questa Riforma Costituzionale un vero schifo politico e giuridico, come al solito dettato da poteri forti stranieri e dalla stessa Troika per meglio attuare le loro politiche speculative a carico del Popolo Italiano. Con buona pace del Partito Democratico e di Angelino Alfano e dei loro servi sciocchi.

La frase si riferisce a due aspetti politici di questo Referendum Costituzionale e di questo Governo. Il primo è che la Riforma Costituzionale così come è stata proposta e come la si sta cercando di imporre va a parificare la Carta costituzionale, che loro tanto millantano di difendere, alla più umile Carta igienica.

Il secondo è che siamo convinti della Vittoria del NO al referendum costituzionale e che quindi questo Governo non eletto guidato da Matteo Renzi non sarà mai in grado di fare riforme serie e che ogni riforma precedente se sottoposta a Referendum sarebbe spazzata via dalla Volontà del Popolo allo stesso modo. Tutto ciò perché questo Governo, questo Premier Matteo Renzi, non ha e non avrà mai alcuna legittimazione popolare per poter governare l’Italia. Al massimo Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano, Partito Democratico di Maria Elena Boschi e Renzi e Denis Verdini tutti insieme non potranno che tentare di Riformare un altra Carta, la Carta Igienica, che tutto sommato più gli si addice.

Ancora una volta invitiamo tutti a Votare No! No ad una Riforma di M*. No ad un Governo abusivo! Il 5 Dicembre mandiamo Matteo Renzi e la compagine a Riformare la Carta igienica!”



Vota questo articolo:
3

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati