EventiManfredonia

Miss Puglia, la 17enne Rosa Fariello prima finalista

Di:

Rosa Fariello, miss Wella per la studentessa di Manfredonia (statoquotidiano2@13)

Casamassima – E’ la 17enne foggiana Rosa Fariello la prima finalista di Miss Puglia 2013. La studentessa di Manfredonia è stata eletta venerdì sera miss Wella Professionals duranta la tappa organizzata dall’esclusivista regionale di Miss Italia in Puglia, Mimmo Rollo, in collaborazione con Tommaso Ardimento, alla Masseria Cariello Nuovo di Casamassima. A premiare la vincitrice, che l’ha spuntata tra ventinove concorrenti (selezionate tra cinquanta che si sono presentate al casting), sono stati il presidente di giuria, il sindaco di Casamassima Domenico Birardi, e il vicepresidente della Provincia di Bari, Nuccio Altieri.

Alta un metro e 77 centimetri, occhi e capelli castani, Rosa è la più grande di quattro fratelli e “spesso – racconta – faccio da seconda madre”. La Fariello, che ha dedicato la vittoria ai suoi genitori per i sacrifici che fanno per sostenerla, diventerà maggiorenne il prossimo 15 maggio e sin da piccola sognava di partecipare a Miss Italia: ha vinto alla prima occasione. Rosa si definisce “solare, altruista e simpatica”, vorrebbe diventare stilista e spera di raccogliere un’opportunità offertale dal concorso di bellezza per frequentare una scuola di recitazione: “Dicono che assomiglio a Monica Bellucci, ma a me piace molto Angelina Jolie”. Non a caso il suo film preferito è Tomb Raider.
Durante la tappa alla Masseria Cariello Nuovo, presentata da Giovanni Conversano, si sono alternati diversi artisti, tra i quali Tommy Terrafino, già in evidenza a “Zelig Off”, e sono state premiate altre quattro concorrenti che accedono alle selezioni regionali, utili per chi se le aggiudica di ottenere il “pass” per le prefinali nazionali di Montecatini Terme.

Si tratta di: Rossella Pavoncelli, miss Rocchetta Bellezza, 19enne di Taranto; Carmen Hillary Cimminiello, miss Wella Professionals, 18enne di Ostuni (Br); Sabrina Gelao, 19enne di Bari, e Christin Cirulli, 20enne di Cerignola (Fg), classificate al quarto posto in ex aequo. Proseguono, intanto, le iscrizioni alla 74esima edizione di Miss Italia attraverso il sito internet del concorso: possono partecipare tutte le ragazze di età compresa tra i 18 (compiuti entro agosto) e i 26 anni (compiuti entro il 31 dicembre).


Redazione Stato@riproduzioneriservata



Photogallery



Vota questo articolo:
5

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi