Manfredonia

Pioggia e mareggiate, allagamento Rivoli e Ippocampo (FOTO-VIDEO)

Di:

ioggia e mareggiate, allagamento Rivoli e Ippocampo; dune in località Rivoli (FOTO-VIDEO statoquotidiano2@13)

Manfredonia/Zapponeta – “UN problema che persiste da anni: pioggia e mareggiate con erosione della costa e superamento degli argini a protezione di case e terreni”. Sabato 26 gennaio, località Rivoli di Zapponeta, fra Manfredonia e la zona verso Margherita di Savoia. 500 metri a sud della SP141: le violenti mareggiate degli ultimi giorni, dopo aver eroso negli anni “circa 400 metri di spiaggia”, hanno nuovamente allagato i terreni dell’area, con acqua che ha invaso anche alcune zone del villaggio turistico Ippocampo (viale Fantasia). Le dichiarazioni sono di un gruppo di agricoltori dell’area impegnati da ore con le idrovore, in ‘zona Venezia’ (cosiddetta per la fitta rete di canali) per pompare l’acqua proveniente dal mare e riportarla nel Golfo attraverso il percorso inverso del canale Peloso.


PROBLEMATICA PRESENTE DA ANNI CAUSA L’EROSIONE DELLE DUNE GIA’ POSTE A PROTEZIONE DI CASE E TERRENI.
Degli allagamenti in zona Ippocampo se ne discute da anni, ennessima problematica per uno dei tanti villaggi della Riviera Sud (Sciale degli Zingari, Sciale delle Rondinelle, Scalo dei Saraceni, tra tutti) già interessato dalla vertenza annosa delle mancate urbanizzazioni (di recente il Comune ha diffidato la ITI ha completarle entro i 6 mesi). Un problema che nasce principalmente per la mancanza di dune per la protezione dell’area dalle mareggiate.


I PRESUNTI INTERVENTI, GLI STUDI DEL PROF.PICCINNI, I 2,4 MLN STANZIATI DI RECENTE DALLA REGIONE PUGLIA.
A tal fine, dopo i numerosi presunti interventi negli anni, con studi e fondi correlati (“Studio tecnico scientifico relativo ai fenomeni di erosione del mare ed inondazioni della riviera Sud di Manfredonia e per l’individuazione dei possibili rimedi, redatto dal Gruppo di lavoro coordinato dal prof. Ing. Alberto Ferruccio Piccinni, responsabile scientifico”), con delibera di Giunta Regionale n.2800 del 14 dicembre scorso sono stati finanziati – anche grazie all’impegno del Comune di Manfredonia – gli interventi urgenti in località Ippocampo con 2.410.687,70€. “Già avviati i contatti per i successivi adempimenti”, come riferito dall’Ente comunale in una nota.

“Esprimo il mio ringraziamento sentito – ha detto a riguardo il sindaco di Manfredonia – a tutti coloro i quali nell’ultima fase hanno contribuito al raggiungimento di un risultato importante. Devo però precisare che l’Amministrazione da me presieduta ha intrapreso con l’Assessore delegato, il vicesindaco Matteo Palumbo, una serie di iniziative per risolvere le annose questioni di tutta la Riviera. I tanti contatti stabiliti con l’Assessore Amati e con l’Autorità di Bacino hanno infatti portato nella prima decade di novembre del 2010 (quindi a pochi mesi dal mio insediamento) alla firma di un protocollo d’intesa per la redazione di uno studio tecnico-scientifico relativo ai fenomeni di erosione del mare ed inondazioni della Riviera Sud di Manfredonia e per l’individuazione dei possibili rimedi. Lo studio, con il parere favorevole dell’Autorità di Bacino, è stato presentato nella nostra sala consiliare il 20 febbraio 2012”.

“Le prime inondazioni di questo autunno – aveva detto il sindaco – mi hanno visto costretto ad emettere un’ordinanza che invitava la Regione Puglia a provvedere, altrimenti avrei agito in suo danno. Nel giro di pochi giorni l’incontro a Bari convocato dall’Assessore Amati e poi la delibera di venerdì scorso”. “Questi sono i fatti che dimostrano l’assiduo e tenace impegno dell’Amministrazione. E non è poco. Non è poco, infatti, se si tiene conto dei tempi biblici della burocrazia”.

Fra gli interventi previsti nello studio: la realizzazione di dune artificiali a “circa 30 metri dall’attuale posizione della linea di riva”. In attesa di interventi concreti.

g.defilippo@statoquotidiano.it


RELAZIONE STUDIO CONTRO EROSIONI LUNGO LA RIVIERA SUD


g.defilippo@statoquotidiano.it


Slide



GLI INTERVENTI PER LA DIFESA DEL LITORALE (DALLA RELAZIONE ING.PICCINNI)


(Photogallery Statoquotidiano2@13)



SEGUE VIDEO REPORT




Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
13

Commenti


  • bellaswan

    infatti ippocampo e una zona che si allaga sempre,grazie alle piogge abbondanti.comunque pericoloso per chi ci abita perche’ l’ acqua entra nelle case e puo’ creare danni.bisogna intervenire urgentemente.


  • EDWARD CULLEN

    questo problema non si puo risolvere perche comunque deriva dal mare le mareggiate e dal cielo le pioggie. a me dspiace per le abitazioni perche e pericoloso dell’acqua che entra.dispiace anche per gli agricoltori che hanno dei terreni e muoiono tante piante.


  • Scapocchione sipontino

    Ma se si forma quel lago , non è’ anche perché in quel tratto si è sotto il livello del mare?
    Perché in altri punti no? Stesso mare, stesso sciale, stessa strada


  • Scapocchione sipontino

    E poi chi ha dato le autorizzazioni a costruire li?


  • muammar

    è tutto inutile, la riviera sud e una buona parte di manfredonia è destinata a sparire nei decenni a venire.

    i ghiacciai si stanno sciogliendo e i livelli dei mari di conseguenza si stanno innalzando.

    anche la nasa lo ha confermato, rassegnatevi


  • maria

    La soluzione quando ?


  • U paccije

    Come godo!!!!! Godo come un riccio a Marzo!!
    Quelle abitazioni, quei campi coltivati sono tutti abusivi. Hanno sottratto alla natura ciò che era sua. Hanno distrutto la meravigliosa duna naturale che nulla aveva da invidiare a quella dell’Uccellina che proteggeva dal mare e dal vento tutta la zona posta verso ovest..Vergogna!! L’uomo ha anche il coraggio di lamentarsi per gli scempi, gli stupri che ha compiuto!!
    Che madre Terra e madre Natura si riprendano ciò che è loro!! E al ———villaggi turistici e quei campi —–


  • il moralista

    il porto turistico farà la stessa fine


  • x u paccije

    godi adesso per le disgrazie degli altri che poi quando arriveranno a te saranno molto ma molto peggio!! e poi forse capirai che non è giusto essere contento sulla sofferenza di chi come noi ha le case allagate. ti auguro tutto il peggio possibile e poi riderò io


  • x u paccije

    forse godi perchè la volevi anche tu una villa ma non te la puoi permettere! è questo che ti fa rosicare.


  • Redazione

    Moderazione, abbiamo provveduto a moderare anche precedenti vocaboli, moderazione in primis per il primo lettore; grazie a voi e a tutti,Red.Stato


  • U paccije

    Guarda io la villetta ce l’ho in località S.Salvatore, mi avevano proposto di comprare a prezzo competitivo una bella villetta a Ippocampo e un’altra a Sciale delle Rondinelle, ma conoscendo la geomorfologia di quei terreni ho declinato l’offerta senza il minimo ripensamento.
    Io rido non per le vostre disgrazie, ma per la vostra ingenuità.

    Sinceramente

    M.M.


  • x u paccije

    sai, non siamo degli ingenui, nel mio caso e come credo in molti altri, non ho scelto di costruirla lì, ma semplicemente l’ho avuta in eredità, quindi non mi sembra giusto colpevolizzarmi. non volevo essere arrogante ma non mi è piaciuto il tuo modo di esprimerti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi