ManfredoniaMattinata
"L'agghiacciante strage nell'albergo crollato sotto la neve fa emergere notevoli deficienze"

Francesco Colletta “Cordoglio per le vittime e onore ai soccorritori”


Di:

Mattinata/Manfredonia. ”Non voglio essere il saccente della situazione ma sicuramente qualcosa ne capisco visto che stavamo operando li vicino. L’agghiacciante strage nell’albergo crollato sotto la neve fa emergere notevoli deficienze. Dal punto di vista tecnico l’albergo forse non doveva stare là e questo qualcuno dovrà rispondere per le autorizzazioni rilasciate, ma la cosa più grave è l’inefficienza del coordinamento per un soccorso del genere. Ci sono troppe persone che si mettono addosso delle magliette e non sanno cosa devono fare per poter aiutare gli altri.. Mandare i soccorritori allo sbaraglio senza un supporto si è rischiato di far morire pure loro mentre cercavano di fare l’impossibile.

I pompieri che lamentano che non avevano i guanti da neve. Mezzi meccanici che potevano dimezzare i tempi nella ricerca e strumentazioni di ultima tecnologia per poter individuare i corpi. Questo fa parte dei Risparmi da fornire ai volontari. Pensare che il responsabile della Protezione Civile è il presidente del Consiglio è sotto di esso inizia una catena lunga come un bruco che prima che parte il bruco è morto, ci porta a pensare che la cosa va rivista tutta quanta. Una delle poche cose buone dell’America è che esiste un corpo che si chiama Guardia Nazionale, un corpo militare preparato solo alle calamità e credo che sia arrivato il momento di togliere tanto circo e di mettere uomini preparati in ogni evenienza a soccorrere realmente le persone creando e formando la persona del Soccorritore”.

(Francesco Colletta, architetto e delegato tecnico del Corpo Nazionale Unità Tecnica di Soccorso (U.T.S.) originario di Mattinata)

MARIO MATRELLA - FACEBOOK

MARIO MATRELLA – FACEBOOK

Francesco Colletta “Cordoglio per le vittime e onore ai soccorritori” ultima modifica: 2017-01-26T10:25:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This