Manfredonia
Sipario aperto sulla la Gran Parata dei Carri Allegorici e dei Gruppi Mascherati

Manfredonia, è Carnevale. C’è Simona Ventura (foto)

Al parere della Giuria di Qualità, anche quest’anno sarà dato spazio alla Giuria Popolare

Di:

Manfredonia. Stamani, 26 febbraio 2017, a partire dalle ore 10.00, sipario aperto sulla la Gran Parata dei Carri Allegorici e dei Gruppi Mascherati del 64^Edizione del Carnevale di Manfredonia. La sfilata segue il ritorno – domenica scorsa – delle “Meraviglie”.

In una Piazza Marconi che si prevede gremitissima (sold out tribune e parterre) è attesa la conduttrice e showgirl televisiva Simona Ventura. Dall’Isola dei Famosi all’Isola dell’allegria del Carnevale di Manfredonia, la conduttrice di Canale 5 reduce dal successo di “Selfie – Le Cose Cambiano” presenterà con Matteo Perillo una sfilata che si preannuncia ricchissima, variegata e coloratissima.

In campo quattro carri allegorici (Noi del Carnevale con “Un Grillo per la Testa”, Non solo Arte con “Io non ci credo ma…”, Progetti Futuri con “Chi vuol esser lieto, sia…” e Euphoria con “#maiunariforma”) e ben dieci gruppi mascherati (Coltiviamo l’Amicizia con “In Fondo al Mar”, Magicaboola con “Lavoriamoci su”, Euphoria con “A spasso con i Pokemon”, La Banda del Sorriso con “Il misterioso mondo delle creature leggendarie”, XY con “Mythos: la civiltà alata”, La Fenice con “Toy Story”, Utopia con “Gobbo di Notre Dame – La Festa dei Folli”, San Michele con “Le emozioni”, Giovanni Paolo II con “Sir Mangiafuoco e le sue marionette” e l’IISS G. Galilei con “Siderum Pantheon”).

La Gran Parata sarà aperta dalla Banda della Città di Manfredonia e dalle 16 Principesse del Carnevale di Manfredonia e partirà da Piazza della Libertà (raduno), per poi continuare in Viale Aldo Moro, Piazza Marconi, Lungomare Nazario Sauro e concludersi in Piazzale Ferri.

Durante il percorso, la Giuria di Qualità comincerà a valutare singolarmente tutti i protagonisti della 64^Edizione del Carnevale di Manfredonia. A presiedere la commissione per il secondo anno consecutivo ci sarà Gino Iacoviello affiancato da Nicola Prota, Fabio Di Bari, Carmela D’Apolito, Roberta Posa, Jesi Lima, Franco Sammarco, Maria Rosaria Rollo, Rachele Di Fiore con la straordinaria partecipazione di Stefano Dominella, Presidente della Maison Gattinoni Couture e Presidente dell’Unione degli Industriali e delle Imprese di Roma e del Lazio.

Al parere della Giuria di Qualità, anche quest’anno sarà dato spazio alla Giuria Popolare. Per esprimere la propria preferenza basterà acquistare il biglietto della Lotteria del Carnevale, votare il proprio gruppo e la propria miss preferita e imbucare il tagliando nei forzieri presenti in Piazza Marconi.

Chi non avrà l’opportunità di seguire dal vivo la Gran Parata, potrà seguire le tre dirette streaming che seguiranno e copriranno per intero l’evento. La diretta sarà disponibile in streaming video su Manfredonianews.it e Manfredoniatv.it a partire dalle ore 10.00, in diretta radiofonica dalle ore 10.00 alle ore 14.00 su Radio Nova IONS (97 Fm e in streaming su www.radionova97.it) all’interno del programma speciale “Carnival live Radio Show” e in diretta su Rete Smash (Fm 97.5 e in streaming su www.retesmash.com) a partire dalle ore 10.00.

Però, se la mattinata nel cuore pulsante del Carnevale di Manfredonia vi ha stregato, nel pomeriggio il centro storico vi offrirà una singolare atmosfera puramente carnascialesca. A partire dalle ore 16.00, infatti, spazio a “La Città dei Balocchi” e l’animazione in Via Santa Maria Delle Grazie con il “Party con Gheghè”, in Piazza del Popolo con “Piccoli per Sempre” e in Piazzale Ferri con il Baby Park nella piazza sul mare. Nelle vie del centro, a partire dalle ore 17.00 l’AssurdBatukada Street Band ti coinvolgerà con la sua musica, i movimenti e le sue percussioni per accendere di ballo ed euforia il centro storico.

In Piazza del Popolo gusto e musica vi aspettano con due appuntamenti che concluderanno degnamente una ricca giornata di festa e baldoria. Dalle ore 17.00 alle ore 24.00 (e anche in mattinata dalle ore 11.00 alle ore 13.00) “FARRArTE_Il Villaggio della Farrata” vi aspetta con le degustazioni e le votazioni del miglior produttore di farrate. Presenti all’evento i commercianti di “Caffè Incontro”, “Casa della Farrata”, “Pizzeria il Quadrifoglio” e “Pizzeria Santa Maria delle Grazie”. Alle ore 22.00, sempre nella piazza centrale della città, spazio al live della “JUST X BAND” con un percorso musicale house (in stile groove) dagli anni novanta ad oggi.

Ufficio Stampa e Comunicazione Carnevale di Manfredonia/Agenzia del Turismo.

SIMONA VENTURA A MANFREDONIA

SIMONA VENTURA A MANFREDONIA

Manfredonia, è Carnevale. C’è Simona Ventura (foto) ultima modifica: 2017-02-26T09:17:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
19

Commenti


  • Alberto

    Guardate bene questa foto. Sono i veri futuri padroni di Manfredonia.


  • Cittadino indignato

    Si, il padroni del mio piffero, forse dei sipontioti ma non certo i miei!


  • Romeo

    Meglio un commissario prefettizio come padrone che questa gente.


  • mentalist

    Mai avuto padroni…. e mai li avrò!


  • Carletto

    Ma cammafe fe con sta simona ventura 50.000 euro e poi si hanno problemi con la mensa soldi comunali nn ci sono .ma vaffa .


  • Elettore PD schifato

    Anche loro saranno costretti a zappare la terra x vivere come questi che ora stanno al Comune.


  • Le mani sopra la città

    Ma cosa mi significano tutti questi soggetti? A titolo di cosa compaiono in questa foto? A titolo di cosa siedono sempre nelle prime file? Mazzone tornasse a fare il pubblicitario per fare il sindaco ci vogliono altre qualità.. e poi… abbiamo bisogno di cambiamenti e non di facce della stessa medaglia! Tornatevene alle case vostre. Dall’Ase al carnevale sempre gli stessi!


  • zerobianchetto

    Che ridere, tutto finto!


  • anna


  • Nicola

    Il sacro e il profano….prossimamente al cinema.


  • Scarnevale

    Dietro ognuno di loro sta uno di loro!!


  • linus

    poveri soldi miei………da contribuente……….buttati in pasto –


  • Sipo

    Per far parte di una giuria di qualità bisognerebbe avere dei titoli o anni di esperienza nel campo della sartoria, della cartapesta, della musica, delle coreografie, ma tutti questi ragazzotti di buona famiglia che esperienza o titoli hanno?


  • Emosocazvustr

    Titolo primo…. Figlio di
    Titolo secondo…. Amico di
    Titolo terzo…..Raccomandato da
    Questi di organizzazione seria non sanno nemmeno l ABC ….
    Carnevale 2017 = 5 Gruppi e 2 Carri …. Nemmeno se fosse arrivato a gennaio avremmo avuto meno partecipazioni.
    Carnevale 2018 = 1 Gruppo e 1/2 Carro


  • matteo 82

    purtroppo per voi questa gente da un paio d’anni sta dimostrando come si gestiscono gli eventi.. documentatevi, chiedete rendicontazioni ecc, meno soldi pubblici più qualità,più affluenza, pù incassi per i commercianti.


  • matteo 82

    da commerciante vi posso dire che domenica, ho incassato piu dello scorso anno e il doppio di 2 anni fa!!!!


  • Zuzzurellone Sipontino

    Scusate la mia ignorantità, ma a parte Mazzone, il consigliere comunale e la Ventura gli altri chi sono??????????


  • poveri noi

    Chi sono? istituzionalmente nessuno ma passano per essere gli organizzatori che permettono ai commercianti di raddoppiare i loro incassi.. quanti benefattori e volontari del bene in questa città. cerco una foto della prima fila della tribuna così posso farmi un quadretto e ringraziarli quotidianamente.. ma per favore non dite più c…te e non vi bevete St. .. te che vogliono farvi credere. datemi 300000 euro a me e vedete che ci vuole. spendi e spandi alla faccia dei manfredoniani.


  • povero te non noi

    fondi certe,il comune ha dato 200 non 300
    tra scuole,gruppi e carri si toccano i 150.. poi c’è tutto il resto. con 50!
    poveri noi cambia il nik e metti ” povero a te” fai il tuo lavoro,frustrato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi