Stato prima
Mariah Carey annulla il concerto previsto nella capitale belga per timori sulla sicurezza

Bruxelles: “Identificato l’uomo col cappello: è Faysal Cheffou”

Lo scalo è chiuso ai passeggeri dallo scorso martedì, giorno dei tragici attentati

Di:

(ANSA) E dopo l’ondata di arresti di ieri a Bruxelles e Parigi, continuano le indagini. Sarebbe stato identificato e arrestato il terzo componente del commando a Zaventem: Faysal Cheffou, un free-lance, è l’uomo col cappello. Confermata la morte dell’italiana Patricia Rizzo, deceduta nell’attentato alla stazione metro di Maelbeek. La procura di Charleroi smentisce che l’uccisione di un agente di sicurezza di un impianto nucleare sia legata ad una pista terroristica. Nel suo discorso settimanale il presidente Obama assicura: “Noi difendiamo gli amici”. C’è stato un falso allarme bomba nel quartiere di Bascule, a Bruxelles: fatto brillare uno zaino. Mariah Carey annulla il concerto previsto nella capitale belga per timori sulla sicurezza. Infine l’aeroporto Zaventem non riaprirà prima di martedì. Lo scalo è chiuso ai passeggeri dallo scorso martedì, giorno dei tragici attentati. (ANSA)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!