Cronaca

“A me m’ par’ nà strunzat!”, siparietto per Albano a San Severo


Di:

Siparietto per Albano a margine della manifestazione “Un 25 aprile per la legalità”, tenutasi ieri a San Severo.

Come riportato da un video de “Il fatto quotidiano”, infatti, un anziano del posto avrebbe chiesto al cantautore quale fosse la sua retribuzione per la partecipazione all’evento. “Giuro sui miei figli che qui non ho preso un euro” è stata la risposta, inizialmente divertita, di Albano, che però ha perso la pazienza quando il suo interlocutore gli ha detto “A me m’ par’ nà strunzat!”. A conclusione del battibecco c’è stato un botta e risposta tra i due con toni abbastanza nervosi, con il dialogo che si è chiuso tra lo scetticismo di entrambi.

(A cura di Salvatore Fratello, 26.04.2017)

“A me m’ par’ nà strunzat!”, siparietto per Albano a San Severo ultima modifica: 2017-04-26T18:17:02+00:00 da Salvatore Fratello



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi