CapitanataSan Severo
"Abbiamo registrato il tutto esaurito in alberghi e nelle varie strutture ricettive, una presenza in costante aumento di turisti"

“Festa Soccorso: festeggiata degnamente la nostra Celeste Patrona”

Di:

San Severo. Si sono conclusi con il magnifico concerto di Edoardo Bennato i festeggiamenti in onore di Maria Santissima del Soccorso 2017.

“E’ stata una festa come sempre intensa di spiritualità e momenti commoventi – dichiara il Sindaco avv. Francesco Miglio -, l’uscita dalla Cattedrale di San Severino, San Severo e poi della nostra
Madonna Nera accompagnata dagli applausi, da molte lacrime e dal coro popolare di “Maria Maria” non si dimenticano facilmente. E’ poi la partecipazione di tanti Santi, della città e della Diocesi, alla Solenne Procession

e di domenica. Attimi e momenti che resteranno scolpiti in noi e nel nuovo Vescovo della Diocesi, Mons. Giovanni Checchinato che abbiamo visto profondamente coinvolto e colpito di tanta affettuosa partecipazione popolare che la gente della nostra San severo sa infondere e trasmettere. Malgrado le piccole variazione al programma originale, a seguito delle non buone condizioni atmosferiche delle giornate di sabato e domenica, possiamo dire che la Festa del Soccorso ha riscosso ottimi consensi e lusinghieri apprezzamenti”.

Abbiamo registrato il tutto esaurito in alberghi e nelle varie strutture ricettive, una presenza in costante aumento di turisti – aggiunge il Vice Sindaco con delega alle Attività Produttive Francesco Sderlenga – che si alimenta anno dopo anni, attratta dalla grande varietà degli eventi proposti collateralmente alla festa liturgica. Abbiamo registrato commenti molto favorevoli anche per l’esposizione dei nostri prodotti tipici, che hanno catturato l’attenzione non solo dei tanti turisti, ma anche dei numerosi sanseveresi che vivono fuori e che sono rientrati per l’occasione. Grande successo anche per l’annullo filatelico per gli 80 anni di Incoronazione di Maria del Soccorso. Vendute centinaia di cartoline con il relativo annullo filatelico”.

Molti eventi hanno registrato una partecipazione di pubblico elevata – afferma l’Assessore alla Cultura avv. Celeste Iacovino – penso alla serata con Uccio de Santis che in Piazza Carmine ha fatto ridere e sorridere tanti sanseveresi ed ai gruppi che si sono esibiti gratuitamente nello stesso spettacolo. Ma anche la Banda Città di San Severo, diretta dal Maestro Antonello Ciccone, ha catturato l’attenzione di tanti appassionati della buona musica. Infine Edoardo Bennato che si è esibito mercoledì sera dinanzi una folla straripante: un grande cantante, un magnifico artista, un fantastico musicista. Le sue “Canzonette” hanno fatto cantare tutti, ma proprio tutti, un pezzo della musica italiana è transitato da San Severo”.

Chiude l’Assessore ai LL.PP. rag. Michele Del Sordo: “E’ stata una festa impegnativa per l’organizzazione degli eventi di nostra competenza, desideriamo esprimere un doveroso ringraziamento a quanti hanno collaborato per una buona riuscita di tutti i momenti, in particolare agli agenti di Polizia Municipale, alla struttura comunale, alle associazioni di volontariato che si sono proficuamente attivate, come i volontari della Croce Rossa Italiana e della CONGEAV”, alla Associazione Pro Loco e a Valorizziamo San Severo. Grazie anche a tutte le altre componenti della Festa, in particolare all’Arciconfraternita ed al Comitato Festa ed a quanti hanno messo in campo le proprie energie per organizzare tutti gli altri eventi che hanno fatto bella questa edizione 2017”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi