Manfredonia
Atto in allegato

“Comitato Gestione Autorità di Sistema Portuale”, rappresentante del Comune è Gianni Rotice

Di:

Manfredonia, 26 giugno 2017. CON recente decreto, a firma del sindaco di Manfredonia, Gianni Rotice, attuale presidente di Confindustria Foggia, è stato designato rappresentante del Comune di Manfredonia nel Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale – Porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta, Monopoli.

Nell’atto si legge che attraverso una “nota del Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale – Porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta, Monopoli, prot. n.0005913/2017-1,L/04/2017 (….) il Sindaco è stato invitato a designare, in rappresentanza del Comune di Manfredonia, il componente del Comitato di Gestione dell’Autorità medesima.

Ai sensi di legge “il componente designato deve essere in possesso dei seguenti requisiti: essere cittadino dei Paesi membri dell’Unione Europea; avere comprovata esperienza e qualificazione professionale nei settori dell’economia dei trasporti e portuale”.

Ora “(..) atteso che l’ing. Giovanni Rotice, è in possesso di tutti irequisiti previsti dalla citata norma: è cittadino italiano; è in possesso del Diploma di Laurea in lngegneria Civile – Sezione Edile – conseguito presso il Politecnico di Bari; è in possesso dell’attestato di formazione post laurea “Certified Cost Engineer Esperto In lngegneria Economica”, brevetto rilasciato da A.l.C.E. (Associazione Italiana di lngegneria Economica) accreditata al l.C.E.C. (lnternational Cost Engineering Council); è Presidente di Confindustria Foggia e componente del “Tavolo lnformale” lnfrastrutture di Confindustria Nazionale; è componente del Consiglio di Amministrazione dell’Università di Foggia; è alla guida del “Gruppo Gianni Rotice”, impegnato nella realizzazione d’infrastrutture e opere pubbliche, e nei settori del turismo e dei servizi (pulizia, cantieristica, ecc.) con la Società Diomede srl; è Presidente del Consiglio di Amministrazione della società Gespo S.r.l. che ha realizzato e gestito il nuovo porto turistico di Manfredonia; fino al 2013 è stato Presidente Onorario del Consiglio di Amministrazione della società MDL Marina del Gargano S.r.l. (Gestione del nuovo porto turistico di Manfredonia); ha effettuato ricerche e pubblicazioni anche nel settore della logistica e dei trasporti pugliese, partecipando all’attività di progetto anno 2000-2001 del Politecnico di Bari – Dipartimento di lngegneria Meccanica e Gestionale”, il sindaco ha provveduto a designarlo per il ruolo indicato in premessa.

Le dichiarazioni di Rotice. ”La designazione da parte del Comune di Manfredonia del Presidente di Confindustria Foggia, Gianni Rotice, a componente il Comitato di Gestione dell’Autorità Portuale di Sistema del Mare Adriatico Meridionale, è motivo di particolare orgoglio e soddisfazione per gli industriali di Capitanata.

A parere di Confindustria Foggia la scelta del Presidente Rotice rappresenta un esplicito riconoscimento delle sue competenze e professionalità, rappresentate da consolidate esperienze in materia di infrastrutture e portualità che costituiscono le migliori premesse per ricoprire l’incarico con dedizione e rigore, apportando un fattivo contributo all’Autorità Portuale in ossequio al mandato istituzionale ricevuto.

“Desidero ringraziare il Comune di Manfredonia ed il Sindaco Angelo Riccardi, ha dichiarato il Presidente di Confindustria Foggia Gianni Rotice: “avverto appieno la responsabilità ed il compito da portar avanti nell’interesse di tutto il sistema portuale di Manfredonia e dell’intero territorio di Capitanata oggi al centro di importanti progettualità anche per le aree retroportuali”.
“A tal proposito – ha aggiunto Rotice – il mio impegno troverà preziose fondamenta nel lavoro precedentemente svolto dal Commissario dell’Autorità Portuale di Manfredonia, Gaetano Falcone, al quale va riconosciuto di aver svolto egregiamente un compito con il merito di aver traghettato l’Autorità Portuale di Manfredonia nella nuova ed attuale Autorità di Sistema”.

“Sono certo – ha concluso Rotice – che saranno di grande stimolo la collaborazione e la sinergia con il Presidente dell’Autorità Portuale di Sistema del Mare Adriatico Meridionale, il Professor Ugo Patroni Griffi, di cui sono note chiarezza di intenti e determinazione nel rafforzare quella che mi piace definire un’importantissima infrastruttura istituzionale, fondamentale per lo sviluppo della Puglia e dell’intero Mezzogiorno””.

allegato
Decreto Sindacale n 38_2017

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata

“Comitato Gestione Autorità di Sistema Portuale”, rappresentante del Comune è Gianni Rotice ultima modifica: 2017-06-26T12:48:03+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
10

Commenti


  • LA STRADINA CHE DAL MERCATO DELLA SCALORIA PORTA A MONTICCHIO AI BORDI E' SOMMERSA DA TONNELLATE DI RIFIUTI


  • Memorialunga

    Ma che vuoi commentare? Palese il conflitto di interessi e ………come al solito vecchia politica, non quella vera, quella affaristica.


  • Gino

    Ma non c’è conflitto di interesse perché ROTICE ha fatto e fa i lavori proprio per loro?
    Boh qui qualcosa non torna
    Oppure torna


  • Porto turistico senza barche e mercato ittico senza pesce.


  • Fan babbett

    Lo vedo bene come per presidente del Manfredonia calcio e anche come sindaco!


  • Antonio Trotta

    Pensavo di essere l’unico a pensare qualcosa sul conflitto di interesse.


  • alberto

    vecchie logiche fatte di inciuci ..Riccardi speriamo che finisca presto questo tuo mandato che stiamo vivendo in momento piu drammatico e tragico della storia di Manfredonia


  • Antonella.quella bella

    Alberto curati ……la tua invidia te sta ‘a magna ‘…..quand se pucchet


  • Zuzzurellone Sipontino

    Sarebbe interessante leggere e/o ascoltare i commenti a riguardo, degli ex, commissario Falcone ed Assessore Cinque.


  • Zio Lino

    E’ solo una mossa per perdere ancora tempo… vedrete

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi