Manfredonia
Nota del referente dell'Ugl

Manfredonia, Vincenzo Marmo “Una sola ambulanza non basta…”

"Si discute da anni che una sola postazione non potrà mai coprire le esigenze sanitarie o prestazioni di urgenza in caso di infarti che oggi sono all'ordine del giorno"

Di:

Manfredonia, 26 giugno 2017. ”Ancora una volta si torna a discutere dell’emergenza/urgenza di Manfredonia.

Da raccolta dati, ieri – verso le ore 10.30 – è stata allertata la postazione del 118 di Manfredonia per un intervento relativo a una lussazione di una spalla, con fatti avvenuti in spiaggia. Il problema non è da ricondurre all’intervento che il 118 ha dovuto prestare, ma alla presenza di una sola postazione per il territorio. Questo, nonostante Mattinata, Monte Sant’Angelo e Zapponeta facciano l’impossibile per coprire il territorio sipontino.

Si discute da anni che una sola postazione non potrà mai coprire le esigenze sanitarie o prestazioni di urgenza in caso di infarti che oggi sono all’ordine del giorno.

L’altro problema serio è che per qualsiasi prestazione di ortopedia bisogna spesso rivolgersi a San Giovanni Rotondo perché il San Camillo di Manfredonia non sempre ha un ortopedico disponibile e per questo vorrei sapere quando verrebbe a costare all’Asl una consulenza esterna o un trasferimento verso altri presidi e per qualsiasi motivo.

Dico, e lo faccio rivolgendomi al presidente della Regione e all’assessore della sanità e ai manager dell’ASL Foggia, che aumentarsi gli stipendi annuali pari a 125000,00 comporta un aumento annuale di 40mila euro cadauno. Con le stesse somme si potrebbe cercare di inserire qualche medico di ortopedia e di anestesia. Lo stesso dicasi per il pronto soccorso.

Non sarebbe tanto difficile organizzare un presidio ospedaliero come Manfredonia: basta abolire la delibera emanata dal presidente della Regione, con l’assessore della sanità.

Bisognerebbe istituire un’altra postazione a Manfredonia del 118 e assumere medici dove ci vogliono senza affollare altri presidi come SGR che sono all’esasperazione di ricoveri”.

(A cura di Vincenzo Marmo, Ugl, Manfredonia 25 giugno 2017).

redazione stato quotidiano.it

Vincenzo Marmo



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • Partito della Zappa

    Forse i cittadini non sanno e non com prendono la gravità del problema…. Po quand duccedn i fatt c ve scappann


  • LA STRADINA CHE DAL MERCATO DELLA SCALORIA PORTA A MONTICCHIO AI BORDI E' SOMMERSA DA TONNELLATE DI RIFIUTI

    Certo che non basta!!


  • giustizia

    NO Grazie, meglio 118 da mattinata , meglio Casa Sollievo di San. Giovanni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi