Manfredonia
Nota dell’Udc di Manfredonia assunta al protocollo comunale in data 24/08/2015

“Democrazia o regime?”

"Non e’ stata volutamente portata all’attenzione del Consiglio comunale malgrado le tematiche e i quesiti posti fossero strettamente pertinenti con quanto discusso in aula"

Di:

Manfredonia – Rendiamo pubblica la nota dell’Udc di Manfredonia assunta al protocollo comunale in data 24/08/2015 che “non e’ stata volutamente portata all’attenzione del Consiglio comunale malgrado le tematiche e i quesiti posti fossero strettamente pertinenti con quanto discusso in aula. Forse il Sindaco e il Pd non avevano risposte?” (testo allegato con l’invio della lettera).

LA NOTA DELL’UNIONE DI CENTRO DI MANFREDONIA
udc1-25082015
udc2-25082015

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • ale

    I leoni sono stati feriti ma non uccisi. Sono pienamente d’accordo con il comisario del U.D.C.


  • Francesca

    Mio Dio che squallore


  • io mammeta e tu

    Eppure ancora non si è capito cosa vuole. E poi non mi risulta che sindaco e vice sindaco siano dello stesso partito. Nel voler dire per forza qualcosa si dicono tante cose ….. imprecisE


  • Caratu G.

    Ancora una volta sbagliate
    Perché scrivi in indirizzo al segretario del PD? Che c’entra ?
    Il PD è un partito della coalizione come lo siete voi ed altri non è la Coalizione. Avresti dovuto scrivere a tutti i partiti della coalizione e chiedere una riunione urgente per capire se è il Sindaco o il suo partito ad aver deciso nomine, assessorati e linee d’intervento.
    E la coalizione a che serve??
    Poi tutti voi della coalizione avete firmato un programma e delle linee guida di Manfredonia 2020.
    Ma voi leggete quello che avete sottoscritto o no ??
    A roma se diceva che l’imperatore comanda ma è il senato che ha i poteri su tutto
    Qui l’imperatore comanda da solo, non rispetta nemmeno ciò che vi ha fatto sottoscrivete l’importante è che ha accontento solo il PD facendo manbassa di tutte le cariche avendo espresso il Sindaco di sono presi anche il Vice sindaco cosa che pulitamente non esiste da nessuna parte, alla faccia della pari dignità tra tutti i partiti della coalizione come se fosse che loro potevano vincere da soli senza la coalizione
    Poi si era stabilito che ogni 2 consiglieri spettava assessore e il Sindaco deve spiegare come mai si decidono delle linee guida stabilite da lui e non le applica
    Tra l’altro nelle norme della coalizione era previsto che i famosi cambi di casacca non avrebbero avuto incarichi, qui invece ci troviamo difronte a 2 consigliere che pubblicamente dichiarano di non essere più del UDC anche se eletti nel partito è come risaputo il sindaco gli riconoscerla presidenza del ASE.
    Ricucci ma voi ancora aspettare a chiedere con urgenza una coalizione su questi temi?
    Altro esempio ?
    I revisori dei conti nelle partecipate che sono di nomina politica sono stati azzerati con la nuova amministrazione o sono sempre gli stessi? Quindi per esempio ID con un solo consigliere ha avuto un assessore esterno La Torre e continua ad avere il presidente dei revisore dei conti Gelsomino al ASE????
    Ricucci ancora dormite politicamente???


  • ze peppe barese

    Se questa gente andasse a lavorare….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi