Manfredonia
Dalle 18.30, e sino al termine, sul canale 645 del digitale terrestre

Manfredonia, festa patronale in diretta tv

I balconi, gli usci dei pianoterra, le strade che saranno percorse dalla processione, si gremiscono già dal pomeriggio

Di:

Manfredonia – Anche quest’anno per chi non riuscirà a prendere parte alla processione, al seguito dell’icona di Santa Maria di Siponto, potrà seguire l’intero evento in televisione su Manfredonia tv dalle 18.30, e sino al termine, sul canale 645 del digitale terrestre. La Festa Patronale con i suoi festeggiamenti per la patrona Santa Maria di Siponto è sempre stato e resta uno dei momenti più elevati e partecipati dell’intera comunità manfredoniana. L’apice delle cerimonie religiose lo si raggiunge con la processione che si snoda lungo tutta la città, percorrendola a passo lento e cadenzato mentre si intonano canti liturgici e si rivolgono preghiere alla “mamma” di tutti noi sipontini.

I balconi, gli usci dei pianoterra, le strade che saranno percorse dalla processione, si gremiscono già dal pomeriggio e quando si ode, intorno alle 18.30, un fragoroso scoppio di mortaretti tutti sanno che l’attesa per vedere l’icona sacra di Santa Maria di Siponto sarà presto premiata. Sono tante, però, le persone anziane che sono costrette, loro malgrado, a non poter seguire come vorrebbero la processione e quest’anno la novità è che chi lo desidera potrà seguire tutto in televisione. Manfredonia TV (visibile sul canale 645 del digitale terrestre) si è resa disponibile, a riprendere tutti i momenti della processione. Dalle ore 18.30 di oggi 31 agosto e sino al termine lo staff guidato da Andrea Colaianni seguirà passo passo (è proprio il caso di dirlo!) tutto l’itinerario che sarà percorso dalla mastodontica folla che accompagnerà e si farà accompagnare da Santa Maria di Siponto.

Un vero e proprio servizio che verrà offerto alla comunità tutta , speranzosi che possa essere gradito.

(COMUNICATO STAMPA)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi