Foggia
E' accaduto la notte scorsa in una campagna sulla strada provinciale 125 tra Troia e Faeto

Sente rumori sospetti, spara e uccide presunto ladro nel Foggiano

La vittima è stata colpita alla schiena da un colpo di fucile che il proprietario deteneva regolarmente

Di:

(ANSA) – TROIA (FOGGIA), 26 AGO – Sente dei rumori sospetti nel suo podere e, preso il fucile, esce da casa, fa fuoco e uccide il presunto ladro, Antonio Di Cionna, 67 anni. E’ accaduto la notte scorsa in una campagna sulla strada provinciale 125 tra Troia e Faeto, dove un uomo – di cui al momento non è stato reso noto il nome – ha detto ai Cc di aver sparato a scopo intimidatorio contro una persona, uccidendola. La vittima è stata colpita alla schiena da un colpo di fucile che il proprietario deteneva regolarmente.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi