FoggiaStato news
A cura di Nino Sangerardi

Regione, sì all’ammodernamento della ferrovia Foggia-Potenza

Quando è previsto l’inizio dei lavori? Presumibilmente il 2 ottobre 2017

Di:

Bari. La Giunta regionale ha espresso giudizio favorevole, condizionato di compatibilità ambientale, al progetto “Linea ferroviaria Foggia-Potenza”. Strada ferrata risalente alla seconda metà dell’Ottocento, a semplice binario, si sviluppa con tracciati caratterizzati da elevate pendenze e curve di raggio stretto,lunga 118 chilometri. Presidente e assessori regionali hanno tenuto conto della decisione del Comitato regionale pugliese di valutazione impatto ambientale.Quest’ultimo valutata la documentazione,verificati i potenziali impatti negativi,fatti salvi i pareri e le relative prescrizioni degli altri Enti “… ritiene di poter manifestare parere favorevole di compatibilità ambientale alle modifiche progettuali inerenti l’ammodernamento della tratta Foggia-Potenza”.

Iniziativa proposta da Italferr spa,società del Gruppo Ferrovie dello Stato italiane. Non è la progettazione di un nuovo percorso bensì la realizzazione di opere che insistono sull’attuale linea appulo-lucana,dove si contano trentanove gallerie. Obiettivi da raggiungere : riduzione dei tempi di percorrenza,adeguamento del binario agli standard contemporanei,soppressione di passaggi a livello,elettrificazione della linea,velocizzazione degli itinerari in deviata,costruzione di sottopassaggi per i viaggiatori,consolidamento delle zone di frana,ristrutturazione marciapiedi e sistema informazione al pubblico. Risultano coinvolti i territori di Foggia, Ordona, Ascoli Satriano,Candela,Rocchetta Sant’Antonio,Melfi,Barile,Rionero in Vulture,Avigliano,Potenza.

Il programma fa parte del “Contratto istituzionale di sviluppo del Sud”,direttrice ferroviaria Napoli-Bari-Lecce-Taranto,con oggetto interventi e miglioramento del traffico passeggeri e merci aree metropolitane di Napoli e Bari e in quelle regionali campana-pugliese tramite collegamento Corridoio tirrenico-adriatico. Nel corso dell’anno 2010 il Cipe(comitato interministeriale per la programmazione economica) ha finanziato il progetto “Ammodernamento linea Foggia-Potenza” con 149 milioni di euro.

Quando è previsto l’inizio dei lavori? Presumibilmente il 2 ottobre 2017 mentre la fine per il giorno due aprile 2021. Si rammenta che il 13 ottobre 2013, sempre sulla rete Foggia-Potenza, sono cominciate le operazioni di consolidamento e rinnovo di rotaie e traverse su 51 chilometri di binario. Investimento statale pari a 51 milioni di euro,attività che si dovrebbero concludere entro il 2018.

(A cura di Nino Sangerardi, autore del testo ‘Quello che i pugliesi non sanno’)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati