FoggiaStato prima
Indagini in corso dei Carabinieri

Foggia, cade in un silos: morto operaio 41enne

I fatti sono avvenuti all'interno dell'azienda Coseme di Foggia


Di:

Foggia. UN 41enne leccese, Tiziano Attanasio, classe 1976, è morto in mattinata dopo essere caduto all’interno di un silos. L’uomo era addetto alla pulizia e lavorava per una ditta specializzata. I fatti sono avvenuti verso le ore 9.30.

Indagini in corso dei Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

I fatti sono avvenuti all’interno dell’azienda Coseme di Foggia.

Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri e degli ispettori del Servizio prevenzione infortuni della Asl di Foggia (Spesal). Sul posto è intervenuta una squadra di vigili del fuoco il nucleo Speleo-Alpino-Fluviale per il recupero in sicurezza del corpo dell’operaio. Lo riporta l’Ansa.

fotogallery enzo maizzi

Foggia, cade in un silos: morto operaio 41enne ultima modifica: 2017-09-26T12:26:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This