Cronaca

Daunia Ambiente, Corsino: “futuro incerto per 104 lavoratori”


Di:

Michele Corsino, segretario provinciale FP CGIL (ST)

Foggia – “ANCORA un nulla di fatto questa mattina nell’ennesimo incontro tra dipendenti di Daunia Ambiente, curatore fallimentare ed amministrazione comunale di Foggia. Ancora nessuna risposta dal sindaco Mongelli sul destino di 104 lavoratori. E questo nonostante sia ormai in scadenza l’esercizio provvisorio della fallita azienda di raccolta differenziata”. E’ quanto denuncia il segretario provinciale della FP CGIL di Capitanata, Michele Corsino.

“Il curatore fallimentare è stato chiaro: senza un impegno formale da parte dell’amministrazione comunale entro venerdì 28 ottobre, ci si vedrà costretti a far partire 104 lettere di licenziamento. Un’eventualità esplosiva per la città di Foggia sul fronte occupazione e del disagio sociale. E, pertanto, da scongiurare in ogni modo e con ogni mezzo. Per queste ragioni la FP CGIL di Capitanata torna a chiedere al Comune di Foggia “di presentare finalmente un serio piano industriale, che prescinde dalla sentenza della corte d’appello sull’amministrazione controllata dell’azienda Amica per chiarire una volta per tutte il futuro di circa 400 unità lavorative coinvolte nel ciclo integrato dei rifiuti. Oltre che della stessa azienda di igiene urbana, che necessita di un serio e concreto piano di salvataggio”.


Redazione Stato

Daunia Ambiente, Corsino: “futuro incerto per 104 lavoratori” ultima modifica: 2011-10-26T00:50:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This