Lavoro

Sanofi. Nicastro: “Disponibili con l’Azienda per la sicurezza dei lavoratori”


Di:

L'assessore regionale all'ambiente L.Nicastro (fonte image: flickr.com)

Bari – STAMANE mattina l’Assessore alla Qualità dell’Ambiente Lorenzo Nicastro ha tenuto un vertice con il direttore dell’Area Politiche per la riqualificazione, la tutela e la sicurezza ambientale e per l’attuazione delle opere pubbliche della Regione, ing. Antonello Antonicelli e il direttore generale dell’ARPA dott. Giorgio Assennato, sulla delicata questione dello stabilimento brindisino di Sanofi Aventis, che continua a seguire con particolare attenzione. “Due elementi sono immutabili per quello che ci riguarda in questa vicenda: da un lato il massimo della disponibilità delle nostre strutture a collaborare con l’azienda per sanare la problematica e ricomporre in serenità le diversità di vedute emerse tra le contestazioni dell’ARPA e le controdeduzioni dei tecnici di parte. Dall’altro il principio secondo cui l’obiettivo comune delle istituzioni e dell’azienda è quello di continuare l’attività imprenditoriale nel pieno rispetto delle norme di sicurezza per le condizioni di lavoro dei dipendenti”. Così l’assessore Nicastro sintetizza i contenuti dell’incontro.

“C’è da rilevare comunque che la copiosa documentazione prodotta dall’azienda, ammontante a ben 8mila pagine, richiede una attenta e complessa valutazione – conclude l’assessore – proprio per perseguire quell’obiettivo di sicurezza di cui abbiamo parlato”.


Redazione Stato

Sanofi. Nicastro: “Disponibili con l’Azienda per la sicurezza dei lavoratori” ultima modifica: 2011-10-26T19:14:25+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This