MacondoManfredonia
In programma mercoledì 28 ottobre 2015

Manfredonia, mercoledì lo ‘Sciopero al rovescio’ della CGIL in Piazzetta

Le iniziative stanno vedendo protagonisti lavoratori ma anche semplici cittadini


Di:

Manfredonia. IN seguito ad un’istanza presentata dalla coordinatrice della Cgil – Camera del Lavoro di Manfredonia, in programma mercoledì 28 ottobre 2015, dalle ore 16.30 alle ore 19.00, in Piazzetta Mercato l’iniziativa “Sciopero al rovescio”, ”giornate d’impegno extralavorativo contro il degrado, la povertà e il disagio sociale, per migliorare la qualità e la vivibilità delle città e dell’ambiente naturale”.

“Le iniziative, che stanno vedendo protagonisti lavoratori ma anche semplici cittadini, hanno l’obiettivo di richiamare l’attenzione delle istituzioni circa l’urgenza di misure a sostegno del lavoro, a partire dai cantieri di cittadinanza, e per l’utilizzo di risorse già assegnate per l’avvio o il completamento di infrastrutture e opere pubbliche”. Tra le precedenti iniziative, le spiagge di Zapponeta, le aree verdi della città di San Severo, e la Masseria Pilota Agropolis, che giace in stato di abbandono da oramai oltre dieci anni in località Pantano, nel comune di San Giovanni Rotondo.

Redazione Stato Quotidiano

Manfredonia, mercoledì lo ‘Sciopero al rovescio’ della CGIL in Piazzetta ultima modifica: 2015-10-26T10:32:11+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • senza soldi

    quante chiacchiere .
    siete solo qualunquisti ,vedi manfredonia vetro .
    grazie di tutto siete forti anzi fortissimi


  • Sotto Sopra

    I Sindacati che fanno gli Ambientalisti. Gli Ambientalisti che fanno le veci dei Sindacati.


  • mango

    Andate a fare una lira di lavoro…….


  • sciavon o pentit

    Cercato di impegnarvi con i 12 bomboloni con decine di milioni di Gpl che ci stanno scassando i marroni e li facessero nelle terre dei fuochi. No energas no Q8 a Manfredonia!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi