CronacaRegione-Territorio
La scossa è stata avvertita distintamente anche a Roma

Forte scossa di terremoto di 5,4 nella Val Nerina

Altri aggiornamenti li daremo non appena la Protezione Civile fornirà altre informazioni

Di:

Roma. Trema ancora il Centro dell’Italia. Una forte scossa di magnitudo 5.4 della scala Richter ha interessato l’area compresa tra Perugia e Macerata. L’epicentro è stato registrato a Castel Sant’Angelo sul Nera alle ore 19:11, contestualmente a quelli di Preci, Visso e Ussita.. L’ufficialità è stata fornita dall’INGV – Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia-. La scossa è stata talmente forte che è stata avvertita in tutti i centri delle Marche e in molti paesi già colpiti dal terremoto scorso.
Molte scene di panico poiché la cittadinanza si è riversata in strada.

I centralini delle FF.OO. Vigili del Fuoco son stati presi letteralmente d’assalto, intasando le linee telefoniche. Al momento non si hanno notizie dettagliate sui eventuali danni a persone e cose. La scossa è stata avvertita distintamente anche a Roma dove in molte abitazioni son tremate finestre e lampadari. Ciò è quanto è stato asserito da chi è in zona.

Altri aggiornamenti li daremo non appena la Protezione Civile fornirà altre informazioni.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati