ManfredoniaPolitica

Campo: superare vincoli Patto Stabilità, fatture non liquidate da anni (VD)

Di:

Un momento dell'incontro di stamane a Palazzo dei Celestini (st@)

Manfredonia – “IN attesa del Governo di Centrosinistra, le prossime linee di intervento sono chiare: favorire la ripresa del territorio locale, dare respiro all’economia delle piccole e medie imprese. Se si pensa che, causa i vincoli stringenti del Patto di Stabilità, vi sono fatture non pagate dopo 18 mesi e che questi ritardi sono causa di Cassa integrazione per lavoratori, è chiara la necessità, l’urgenza di intervenire per favorire le realtà imprenditoriali locali. Superiamo definitivamente l’asse Berlusconi-Lega ma anche quello dei parlamentari del Sud che si sono ostinati a sostenere le stesse logiche che hanno favorito un Governo causa di tutti i mali del Paese”. Lo ha detto il segretario provinciale del Pd avv.Paolo Campo, durante l’odierno incontro a Palazzo dei Celestini, coincidente con l’apertura della campagna elettorale del PD, con candidatura dell’onorevole Michele Bordo, al numero 2 alla Camera dei Deputati. Oltre i vertici e gli esponenti di numerosi partiti, presenti il sindaco di Manfredonia, il senatore Nicola La Torre.


g.defilippo@statoquotidiano.it



VIDEO



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • accorto

    AD OGGI IL COMUNE PAGA IN RITARDO PER COLPA DEL COMUNE STESSO , NON PER COLPA DEL SISTEMA .. QUESTA è DEMAGOGIA SPICCIOLA E DA MARCIA PIEDE…


  • Un cittadino

    Ma perchè non sopprimiamo le cariche politiche e i partiti che sono la rovina devastante di questa nazione?


  • antonio p.

    campo
    dal 1 gennaio 2013 è fatto obbligo alla pubblica amministrazione pagare entro 30 giorni, e in casi eccezionali max 60.
    quindi oggi non ci sono più scuse
    e quello che hai detto è ormai superato


  • luis

    ma non si vergognano hanno distrutto la capitanata e sono ancora tutti li a volere i voti dei lavoratori,ma lo sapete quanti poveri ragazzi sposati con mutui da pagare ora sono senza lavoro? voi siete gli artefici dei contratti “d’aria”


  • Predicone

    Sono uomini senza vergogna! Campo perché non ci dici quanto guadagni per la tua carica di segretario provinciale! Vergogna! Speculare ancora sui disoccupati e sui lavoratori!


  • SOLIDARNOSH

    Per questa gente minimo il 41 —-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi