ManfredoniaPolitica

Pd, Riccardi: sopprimiamo le Regioni, causa di sprechi e ruberie (vd)

Di:

Riccardi, Bordo (incontro Pd, Palazzo Celestini, apertura campagna elettorale 27.01.2013@)

Manfredonia – “E’ la campagna elettorale della demagogia e del populismo, e sapete a chi mi riferisco. Una demagogia e un populismo che stanno accantonando le vere problematiche del paese: lo stesso dicasi per Manfredonia, e penso alle difficoltà per la sottoscrizione dell’accordo per le risorse relative alla Cig in deroga e penso alle mobilità dei lavoratori. Di certo, in attesa dell’ufficialità di un Governo di centrosinistra, bisognerà invertire il livello di priorità per gli interventi: smettiamola di colpire sempre i Comuni, gli enti più tartassati del Paese, cominciamo a elaborare una logica recessiva che parti dall’alto. Penso allora alle Regioni; più che le Province si pensi a sopprimere le Regioni, innervate di sprechi e ruberie, Regioni che spendono e spandono, si pensi in primis il settore della Sanità. Dunque, il messaggio è chiaro: basta tartassare i Comuni”. E’ quanto detto dal sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi, durante l’incontro in corso del Partito Democratico a Palazzo dei Celestini, inerente la partenza della campagna elettorale dei Democratici a Manfredonia – in vista delle politiche del 24/25 febbraio 2012, con candidatura del manfredoniano onorevole Michele Bordo al numero 2 alla Camera, con presenza stamane anche del segretario provinciale Pd Paolo Campo, del senatore Nicola La Torre, vice presidente gruppo senatori del Pd.


g.defilippo@statoquotidiano.it



VIDEO




Vota questo articolo:
25

Commenti


  • bravo sindaco Riccardi

    Bravooooooo sindaco via le Regioni,via le province, via il Parco Nazionale del Gargano, via tutti gli enti inutili mangia soldi che producono solo carte e lentezza burocratica


  • accorto

    MA SII VIA TUTTO ANARCHIA TOTALEE … A SINDACO MA CHE —–I A Dì ..


  • U Rais

    Ma Sindaco questo tuo pensiero era valido anche quando facevi il consigliere regionale?
    Certo che questi tre meriterebbero l’onoreficenza a
    CAVALIERI DEL LAVORO.


  • libero

    Bravo Sindaco .
    Allora perchè non sia la campagna elettorale dela DEMAGOGIA e del POPULISMO, cosa propone ?
    Sopprimiamo le Regioni e lasciamo le PROVINCIE , che Lei conosce bene , quanto la Regione, per la conclamata efficienza .
    Oppure sopprimiamo le Regioni e le Provincie ( che da più parti sono state riconosciute come carrozzoni politici, e se ne è disposta la soppressione, che non avverrà mai ) , e diamo tutto ai COMUNI ? Se l’immagina la gestione diretta dei Comuni , senza alcun indirizzo ? ( Guardi il caso di Roma di quest’oggi).
    Basta guardare alcuni casi eclatanti in casa nostra.!
    Ormai Lei si è espresso ,però incomimciamo a vedere cosa ne pensano Campo , Bordo e la TORRE sulla Sua proposta. ?
    O è prematuro parlarne in piena campagna elettorale? Tanto agli elettori si può propinare di tutto , secondo alcuni.
    Solo conoscendo i pareri dei Suoi colleghi potremo dire che non si fa DEMAGOGIA e POPULISMO.
    Ci contiamo .


  • Un cittadino

    Eni comuni? Ad esempio quello di Manfredonia che ha un debito mostruso!!
    Mi sento offeso da queste dichiarazioni rilasciati dai sommi sacerdoti della spesa pubblica.


  • loris26

    Riccardi, si ricordi che con i suoi voti, abbiamo appoggiato la candidatura dell’avvocato Gatta…..Si ricordi bene!!!!!!


  • annarita

    i voti pervenuti al consigliere gatta da gente di sinistra non sono frutto di accordi ma di stima che i cittadini manfredoniani nutrono nei suoi confronti…amato da destra e sinistra…purtroppo questa realtà fa male a tanti invidiosi….che vorrebbero emularlo ma nn riescono…il consenso popolare non è da tutti.


  • beppe grillo

    Egregio sig Sindaco, le volevo fare una semplice domanda, a cui non trovo risposta: Cosa intende per parola populismo? Fino a quando lei amministrava —–alla regione per i suoi —-, tutto le andava bene, ora la regione è un carrozzone……..Forse perchè ha ——– LEI”??????? Ed inoltre si ricordi che Lei era il responsabile unico di un contratto d’area fallito…….Dove sono finiti tutti quei soldi???????


  • Sandro

    Riccardi si riferiva a cio’ che accade nelle Regioni vedi Lazio assolutamente vergognoso e ne condivido le affermazioni


  • ANONIMO

    e degli sprechi del nostro comune quando si parla?


  • il moralista

    angelo fai bene a temere il populismo, perchè ti manderà a casa


  • Pasquale

    Teniamo la palla al centro, ovvero restiamo in tema e parliamo dell’argomento che tratta questo articolo. Secondo me Riccardi ha parlato da Sindaco ed ha fatto rilevare che le entrate nelle casse comunali sono ridotte a causa del governo centrale e delle regioni. La gestione locale è più diretta, più facilmente controllabile e a costi minori. Se avessimo gestito la “sanità” in ambito locale tanti sprechi si sarebbero evitati.


  • Sconcertato

    Condivido in pieno ma chiediamo anche più’ controllo ai comuni sopratutto manfredonia


  • Nicola

    Mi sembra una proposta seria ma occorrono persone preparate nei comuni e organi super partes pet controllare i bilanci dei comuni stessi che potrebbero non solo ereditare la gestione ma anche le ruberie…


  • patrizia

    Caro sindaco Riccardi vai avanti per la tua strada e fai quello che ritieni giusto, tanto come fai fai ci sarà sempre chi per sport o per obbi o per semplice moda ti criticherà. tanto a criticare sono capaci tutti. E’ a suggerire e proporre che è difficile.


  • Predicone

    E lei sindaco alla regione cosa ha fatto? Andate tutti a casaaaaa!


  • gaspare u skupasterd

    Colleghi amici del web, non ho nulla in contrasto con il Sig Riccardi, a volte la sofferenza di chi amministra la cosa pubblica ed in particolare il proprio Comune , cioè la propria Città sa quante e quante difficolta riscontra nel gestirle, pertanto da cittadini Manfredoniani abbiamo il rispetto, per chi ci amministra in questo peggiore momento critico internazionale, facciamo
    pegno e grandezza della cosa pubblica!


  • paolo

    sicuramente questo che parla sarà ui. . del sindaco io spero che la gente che rimasta senza lavoro grazie a te sindaco e del contratto aria come — -i soldi


  • Lecca lecca

    Patrizia ma vatt a durm ca Tin a Sunn


  • Nicola

    Cara patrizia(cara e’ un eufemismo dato che non posso sapere chi sei)…al sindaco manca qualcosa per governare ed andare avanti come dici tu, una maggioranza solida e spirito di iniziativa, per voler cAmbiare qualcosa in questa città, manca qualcosa proprio come la h che non hai aggiunto alla parola hobby!! E per favore finiamola di giustificare il limitato senso di operativìta’di questi signori della politica , imputandoli alle difficoltà dei giorni nostri, perche noi cittadini ci confrontiamo con problemi ben più grandi e se non siamo efficienti in un posto di lavoro ci danno il ben servito, loro invece stipendiati profumatamente e senza operosità dovrebbero star li solo perche hanno creato un sistema collaudato di—-voti——? Ma mi faccia il piacere di riflettere anche se credo che l intelligenza ha volte viene offuscata o comprata!


  • U Rais

    @ Patrizia
    fino a quando ci sarà gente come te che per HOBBY sostiete questo sindaco siamo messi bene!!
    Darei volentieri una zappa a te e una a lui per vedere cosa significa andare a zappare per 25 euro al giorno(e nemmeno tutti i giorni e con famiglia da sfamare), certo che di gente ne hai imbabolata———————


  • luigi

    Via le Regioni…..e le province?
    …….e’ vero,c’e qualche esponente del centrosinistra,quindi non buttiamoci la zappa sui piedi.
    Comunque sappiamo come funziona in campagna elettorale,quindi basta,ho sbagliato nelle prececedenti elezioni a votare destra e sinistra,sicuramente non sara’ tanto grave se sagliero’ stavolta votando BEPPE GRILLO.


  • santiago nadar

    Quanta bella gente a palazzo Celestini,gente di ogni livello e ogni ceto,vi erano—,lavoratori che lavorano chissà perchè, revisori di conti che hanno portato fallimenti e chi più ne ha più ne metta.Quanta bella gente.


  • patrizia

    Paolo, Nicola, U Raiss e Lecca Lecca. La sottoscritta Patrizia Castriotta fra due anni mette la propria faccia e si candida. Dove? ancore non so visto che destra sinistra e centro sono un grande brodolone indigesto. La cosa certa è che nel frattempo non me la prendo con il sindaco perchè il mio cane ha problemi ad andare di corpo. Se avete delle proposte da fare al sindaco e tutti gli altri politici di sinistra o destra che siano fatele. Immagino capiate quando parlo di proposte a cosa mi riferisco vero? ?ppure nel vostro vocabolario proposta non esiste? Se poi cercate una persona sulla quale scaricare il vostro fallimento sociale e disagio esistenziale fatelo pure, ma se avete le —-come volete far credere date da subito il vostro vero nome e cognome e fra due anni candidatevi e dimostrate quanto valete raccogliendo i voti di tutti quelli che la pensano come voi. Sono certa che a giudicare da quanti la pensano come voi verrete eletti sindaci tutti e quattro.


  • U Rais

    Ma stai zitta e vedremo quanti voti prenderai tu, candidarsi mettete il vostro nome( in un paese di mafiosi poi) dove se ci metti la faccia scatta la caccia all’uomo, ed io che devo campare una famiglia con i già pochi euro che guadagno poi vengo a mangiare a casa tua!!Proposte a chi? Non hai capito niente di come si agisce a Manfredonia o sei loro amico oppure sei fuori, e se tanti non osano mettere la faccia e perchè hanno già avuto modo di ripercussioni.Beata te che ancora non te ne sei accorta!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi