Capitanata

Vieste, coppia sequestrata in casa per rapina

Di:

Carabinieri, controlli (archivio, atnws@)

(ANSA) – VIESTE (FOGGIA), 27 GEN – E’ di 30mila euro, un fucile ed una pistola regolarmente detenuti il bottino della rapina che almeno due uomini hanno compiuto a Vieste nella casa di una coppia, Antonio Germinelli, 78 anni, e di sua moglie Isabella, 71. I due coniugi sono stati sequestrati in casa, picchiati e, la donna, e’ stata immobilizzata con il nastro adesivo. Il marito e’ stato quindi costretto ad aprire la cassaforte dove era custodito il danaro. I due hanno lesioni e guariranno in 7 giorni.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi