SpettacoliStato prima
"Maria sarà sul palco di Sanremo, sposta una registrazione e si dice abbia avuto un malore"

Costanzo, in fin di vita? una bronchite

Di:

(ANSA) – ROMA, 27 GEN – “Maria sarà sul palco di Sanremo, sposta una registrazione e si dice abbia avuto un malore; io ho avuto una bronchite, mi curo per evitare che diventi polmonite e si scrive che sono ricoverato in ospedale in fin di vita per un arresto cardiaco. Io sto lavorando, lei sta lavorando, martedì registrerò ‘L’Intervista’ che vedrete giovedì sera. Diciamo che tutti cantano Sanremo, a volte in modo intonato, a volte in modo stonato e fuori luogo. Buon lavoro a tutti”. Lo scrive su twitter Maurizio Costanzo, smentendo così direttamente le voci di un malore che lo avrebbe colto in questi giorni che circolavano sul web.



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • Tenko

    Vogliono alzare il livello di attenzione degli italiani affinchè salga l’audiece sulla kermesse di sanremo dove da tanti anni c’è di tutto tranne la musica di spessore.


  • Antonello Scarlatella

    Stiamo trasformando uno strumento di informazione importante come internet in un autentico porcaio.
    Ormai quello che tutti definiamo, per essere più di tendenza ” fake”, si perchè per sembrare più alla moda abbiamo fatto diventare l’italiano un dialetto, e’ diventato un imperativo.
    Auguri a Maurizio che seguo da quando dirigeva il mitico quotidiano L’Occhio…


  • Via Fauro 14 maggio 1993

    Gli autori di questa bellissima canzone:
    Ennio Morricone, Maurizio Costanzo, la voce della dea Italica Mina.
    Internet è un porcaio anzi una porcilaia sodomica e gomorrica in mano ai grandi manipolatori di massa e di menti ,meglio l’Italia degli anni 60 senza internet con tanta onestà e valori morali.

    https://www.youtube.com/watch?v=pTJSn8Mijbw


  • Mabus

    L’anticristo c’è e domina incontrastato in tutto il mondo! Pentitevi peccatori! la fine è molto più vicina di quanto possiate immaginare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi