Manfredonia
In seguito all’approvazione di un progetto comunitario

Manfredonia, partita demolizione fabbricati in area Riservetta

Di:

Manfredonia. A circa un anno dall’esecuzione dell’ordinanza di sgombero nell’area ‘Riservetta‘ di Siponto, su disposizione della Questura di Foggia, partita da stamani la demolizione di alcuni fabbricati in zona, in seguito all’approvazione di un progetto comunitario per la “conservazione degli habitat delle zone umide costiere del SIC Zone Umide della Capitanata”, approvato dal Consorzio per la Bonifica e la Regione Puglia. Sarebbero interessati in totale una quarantina di ettari. L’ordine pubblico è stato diretto e garantito dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Manfredonia, collaborati da altre forze dell’ordine.

Proteste dei privati presenti nell’area, che chiedono informazioni sullo sviluppo del progetto in essere.

FOCUS
IL CONTENZIOSO – LA STORIA

L’articolo di Alternativa Libera – L’interrogazione parlamentare

La replica dell’Ente Parco Nazionale del Gargano

IL VIDEO (02.02.2016)

FOTOGALLERY

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
10

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi