Capitanata
Il progetto dell’Acao e la docu-fiction diretta dal regista lucerino Germano Benincaso

“Orsara ieri e oggi”: ecco il film che promuove il paese

L’opera sarà presentata domenica 28 febbraio, alle ore 11, nell’aula consiliare

Di:

Orsara di Puglia (Fg). Sarà presentata domani, domenica 28 febbraio, alle ore 11 nell’aula consiliare del Comune di Orsara di Puglia, la docu-fiction intitolata Orsara Ieri e Oggi. Si tratta di un format televisivo innovativo, una storia che accompagnerà lo spettatore in un viaggio alla scoperta di Orsara e del suo territorio. Attrice protagonista della docu-fiction è la lucerina Stefania Benincaso. La regia è curata da Germano Benincaso. L’obiettivo dell’opera è quello di promuovere le risorse economiche, storiche, culturali e i luoghi del paese. Il format si articola in dieci puntate che saranno mandate in onda su un canale televisivo e in streaming, oltre a essere registrate su dvd. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Orsara di Puglia, è promossa da Acao, l’Associazione Commercianti e Artigiani Orsaresi, sodalizio che mette insieme 35 attività del commercio e dell’artigianato operanti nel ‘paese dell’Orsa’.

L’associazione ha formalizzato la propria istituzione ufficiale tre anni fa, il 14 febbraio 2013, giorno di San Valentino. Un atto d’amore verso il proprio lavoro, per sostenere il tessuto economico e sociale della comunità in cui opera. L’Acao, che è formata per oltre il 40% da donne, ha l’obiettivo di affrontare attivamente la crisi, combattendola con iniziative che offrano una migliore qualità dei servizi e una maggiore promozione di prodotti e professionalità del territorio. Gli associati Acao collaborano fattivamente con l’Amministrazione Comunale di Orsara di Puglia e le altre associazioni orsaresi. Le attività commerciali, per la loro dislocazione, danno un’anima al centro storico, lo animano, contribuiscono a tenerlo vivo e ad offrire servizi a cittadini e visitatori. Alla presentazione, oltre al sindaco di Orsara di Puglia, Tommaso Lecce, interverranno: Antonio Terlizzi, presidente Acao; Paolo Raffaele Acquaviva, capofila ATI; Orfina Scrocco, presidentessa del Club Unesco Alberona; Germano e Stefania Benincaso; i consiglieri comunali Manlio Anzivino e Mario Simonelli. L’iniziativa è finanziata dalla Regione Puglia. Orsara Ieri e Oggi racconta la storia di una giovane studentessa, nipote di una anziana donna originaria di Orsara e trapiantata da anni in Canada. La ragazza viene premiata dal Club Unesco di Ottawa con una borsa di studio per una ricerca sulla Dieta mediterranea.

Sollecitata da sua nonna, la giovane studentessa prende contatto con il Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente dell’Università degli Studi di Foggia e si reca in Puglia per unire al progetto di ricerca la riscoperta della terra di origine della propria famiglia. Giunta a Foggia, la studentessa viene accolta dallo staff universitario e, dopo aver appreso i fondamenti scientifici su cui si basa la Dieta mediterranea, viene accompagnata da un tutor a Orsara. Qui la ragazza compie un viaggio alla riscoperta delle proprie origini incontrando parenti e amici della sua famiglia, artigiani e conoscitori delle tradizioni locali che descriveranno i luoghi visitati dalla ragazza e racconteranno aneddoti e leggende del territorio.

Redazione Stato Quotidiano.it

“Orsara ieri e oggi”: ecco il film che promuove il paese ultima modifica: 2016-02-27T11:21:54+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi