Cronaca
A cura dei Carabinieri

Trinitapoli, un arresto per furto aggravato

L’arrestata è stata sottoposta ai domiciliari

Di:

Foggia. A Trinitapoli, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei reati, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza per furto aggravato Cioanta Ana, nata in Romania, classe 1970. La donna si era impossessata di un paio di orecchini e di una catenina in oro, sottraendoli da una salma esposta presso l’obitorio del cimitero locale. L’arrestata è stata sottoposta ai domiciliari.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi