Politica
Eletti/e 9 pugliesi nella Direzione nazionale del partito

“È nata Sinistra Italiana”

Di:

Bari. Il 19 febbraio con la chiusura dei lavori del Congresso fondativo di Sinistra Italiana si è concluso il percorso costituente del partito Sinistra Italiana.

Tre giorni di intensa discussione con circa mille partecipanti da tutta Italia ed oltre un centinaio dalla Puglia, tra le regioni più avanzate dal punto di vista organizzativo. Gli sforzi compiuti dai militanti di SI in Puglia nel corso di questo anno sono stati molteplici: l’organizzazione di 5 assemblee regionali, la nascita di comitati promotori in tutte le province, la costruzione di iniziative e dibattiti in tantissime città, le battaglie politiche contro il Piano di Riordino Ospedaliero, contro il tentativo di privatizzazione dell’Acquedotto Pugliese e di Aeroporti di Puglia e ancora il contributo decisivo nella vittoria del No al Referendum costituzionale del 4 dicembre.

Tanti sono gli obiettivi che intendiamo raggiungere già nelle prossime settimane a partire dalla tutela e dal rilancio dei diritti di chi lavora, per questo saremo in prima linea per il raggiungimento del quorum necessario per abrogare i voucher e reinserire la responsabilità solidale negli appalti, senza perdere di vista la lotta al Jobs Act per la reintroduzione delle tutele dell’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori.

Il percorso di consolidamento dei Sinistra Italiana in Puglia proseguirà con i congressi con cui eleggeremo il segretario regionale, quelli provinciali, contribuendo così a un radicamento diffuso. Tutto questo sarà possibile anche grazie all’apporto di ben 9 pugliesi eletti nella Direzione nazionale di Sinistra Italiana (a cui si aggiungerà a breve il/la nuovo/a Segretario/a regionale).

Di seguito i componenti pugliesi della nuova Direzione nazionale:

Mino Borraccino, Maria Campese, Mimmo Caporusso, Carmine Doronzo, Paola Natalicchio, Mario Nobile, Claudio Riccio, Sonia Pellizzari e Nichi Vendola a cui si aggiungono i parlamentari aderenti al gruppo parlamentare di SI eletti in Puglia, tra cui anche Nicola Fratoianni, eletto Segretario nazionale del partito.



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • matteo

    che schifo, questi sono i più falsi di tutti, dicono di essere l’estrema sinistra però hanno stipendi da ricchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi