ManfredoniaStato news
L'ospite più atteso ed acclamato della 64^ edizione della kermesse

Agenzia “Carnevale Manfredonia, il Ciclone Super Simo stupisce tutti”

Il Carnevale di Manfredonia, prima della Golden Night con Gianni Ciardo di domani sera, continua oggi alle ore 18.00 al Teatro Comunale Lucio Dalla con la 57^Edizione del Veglioncino dei Bambini

Di:

Manfredonia. Il ciclone super Simo è stato talmente travolgente da spazzare via i grigi nuvoloni carichi di pioggia irradiando, con la simpatia e la solarità che da sempre la contraddistingue, la Gran Parata di Carri Allegorici e Gruppi mascherati del Carnevale di Manfredonia. L’ospite più atteso ed acclamato della 64^ edizione della kermesse ieri non ha tradito le aspettative, dando verve ed allegria alla nutrita Sfilata composta da quattro Carri allegorici e dieci gruppi mascherati che in apertura ha visto la presenza delle 16 splendide “Principesse”.

Mentre in molte zone d’Italia, soprattutto al Sud, le manifestazioni venivano cancellate per timore del maltempo, a Manfredonia con Simona Ventura sono piovuti copiosi solo coriandoli e gli immancabili selfie. Il pubblico delle grandi occasioni ha fatto da cornice ad una mattinata che resterà negli annali della manifestazione per un grandissimo numero di presenze e per la qualità dello spettacolo offerto. Due ore e mezza tutte d’un fiato scandite dalle magistrali esibizioni dei gruppi mascherati e dei carri allegorici legati tra loro dal fil rouge della frizzante conduzione di uno dei volti più popolari della tv italiana affiancata da Matteo Perillo.

Sono contentissima di aver partecipato a questo super Carnevale organizzato egregiamente dall’Agenzia del Turismo, da Saverio Mazzone e da tutto il suo giovane staff. Mancavo da tanto tempo in Puglia e l’ho ritrovata davvero più lanciata, più all’avanguardia e sempre più bella. Poi questo Carnevale mi ha davvero stupita: i gruppi mascherati, in particolare, sono un caleidoscopio meraviglioso di colori e passioni. Che sia l’inizio di una grande scalata per il Carnevale di Manfredonia; auguri!”, ha dichiarato Simona Ventura alla fine della Gran Parata abbracciata da un gruppo foltissimo di fans.

Sold out non solo sulle tribune e lungo il percorso snodato sul lungomare, ma numeri importanti sono stati registrati nell’affluenza in strutture ricettive (tutte al completo), bar e ristoranti (nella maggior parte dei casi è stato organizzato persino un terzo turno di servizio per soddisfare tutte le richieste). Di rilievo anche la presenza di oltre centocinquanta camper e di un centinaio di soci del Touring Club Italiano.

Notevole il colpo d’occhio, il divertimento e le emozioni portate per le strade di Manfredonia dagli attori principali di un Carnevale sempre più proteso verso l’identità di un grande evento, capace di garantire attrattività turistica offrendo un prodotto di qualità e spessore. Politica ma non solo. I quattro carri allegorici (Noi del Carnevale con “Un Grillo per la Testa”, Non solo Arte con “Io non ci credo ma…”, Progetti Futuri con “Chi vuol esser lieto, sia…” e Euphoria con “#maiunariforma”) hanno messo in luce la sapiente arte della cartapesta sipontina.

Anche i dieci gruppi mascherati (Coltiviamo l’Amicizia con “In Fondo al Mar”, Magicaboola con “Lavoriamoci su”, Euphoria con “A spasso con i Pokemon”, La Banda del Sorriso con “Il misterioso mondo delle creature leggendarie”, XY con “Mythos: la civiltà alata”, La Fenice con “Toy Story”, Utopia con “Gobbo di Notre Dame – La Festa dei Folli”, San Michele con “Le emozioni”, Giovanni Paolo II con “Sir Mangiafuoco e le sue marionette” e l’IISS G. Galilei con “Siderum Pantheon”) non sono stati da meno, esaltando la rinomata tradizione sartoriale sipontina unitamente all’estro ed alla creatività delle maestranze locali. E se la Gran Parata aveva stupito tutti in mattinata, il pomeriggio e la sera la città di Manfredonia è stata abbracciata da tantissima gente che ha trascorso, fra un evento e l’altro, gran parte della giornata nel centro storico della città del Carnevale.

Soddisfatto della buona riuscita di uno degli appuntamenti più importanti della kermesse il sindaco Angelo Riccardi che ha sottolineato come la manifestazione cresca sempre ogni anno anche grazie al contributo dell’Agenzia del Turismo e Saverio Mazzone, Amministratore Unico dell’Agenzia del Turismo che ha auspicato per la città e per il Carnevale lo stesso successo della conduttrice di Canale 5. “L’intera città ringrazia una professionista come Simona Ventura. Che la città di Manfredonia possa coltivare, come ha fatto lei con il suo impegno e la sua tenacia, le sue potenzialità e i suoi talenti. Grazie, Simona”.

Il Carnevale di Manfredonia, prima della Golden Night con Gianni Ciardo di domani sera, continua oggi alle ore 18.00 al Teatro Comunale Lucio Dalla con la 57^Edizione del Veglioncino dei Bambini con il musical “L’Isola che Non c’era” della Compagnia Teatrale “Crew Slup” e in Piazza del Popolo con “FARRArTE_Il Villaggio della Farrata” e il concerto in serata delle Mulieres Garganiche e le danze di Aria Sonora.

Ufficio Stampa e Comunicazione Carnevale di Manfredonia/Agenzia del Turismo.

PROGRAMMA
IL PROGRAMMA UFFICIALE – CARNEVALE 64^ EDIZIONE

FOTOGALLERY ANTONIO TROIANO

Redazione Stato Quotidiano.it

Agenzia “Carnevale Manfredonia, il Ciclone Super Simo stupisce tutti” ultima modifica: 2017-02-27T11:23:52+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
15

Commenti


  • so io

    35.000 € ….. e cosa sono scorze di kuquigghje…..Qui si è perso il lume della ragione e del valore dei soldi. Questa cifra rappresenta il salario di due operai in un anno. Se costei ha preso tanti soldi per quattro ore di “lavoro”, cosa spetterebbe ad un chirurgo che salva la vita delle persone e che sta in sala operatoria anche oltre le quattro ore….. Qui si è perso il senso della ragione….. che paese …..


  • antonella

    Ci sono ragazzi disabili che denunciano non pochi problemi ad accere alle postazioni messa a disposizione per i diversamente abili, poi, una volta arrivata, la signora Ventura, benché chiamata più volte da questi ragazzi, mai si è avvicinata loro, mentre possiamo dimostrare con foto alla mano, che la signora in questione di selfi ne ha concesso molti, tranne ai ragazzi disabili, vorrei capire che comportamento è questo, perché non si è avvicinata ai ragazzi disabili come invece ha fatto con altra gente, è inutile addurre che non c’è stato il tempo a fine sfilata, anzi sarebbe ancor più grave, perché nessuno dell organizzazione ha chiesto questa cosa, i ragazzi disabili sono rimasti delusi, trattati come è peggio di niente, non riesco a credere che nessuno nell organizzazione abbia fatto cio che era dovuto fare, sono senza parole e mi vergogno con quanti erano presenti, si sono selfati con la Ventura lasciando i nostri ragazzi completamente abbandonati ed isolati da tutto e tutti.
    Non si manca solo si educazione, di rispetto, si manca dei requisiti minimi di civiltà.
    Ora tenetevi cari i vostri selfi con la ventura, potete immaginare da soli il valore che hanno.


  • Antonio Trotta

    @sono io, se si considera un salario di 900 Euro il costo azienda è di circa 25000€, quindi non diciamo baggianate


  • Vincenzo

    35,000 euro sono troppi se fosse vero direi vi è stato un spreco.
    Apprendevo da altre fonti che il compenso fosse stato di 20,000 euro.
    Pregherei chi di dovere toglierci tutti i dubbi e soprattutto alla fine del carnevale pubblicare il resoconto.


  • Ipocrita 1

    Siete voi i primi a partecipare a qst carnevale business!!!!i manfredoniani sanno solo lamentarsi poi sono i primi a dire che fa schifo tutto!!!!!se non si fa dite xke non si è fatto!!!!se si fa dite che non è bello mittitv d’accordo!!!!incontentabili
    !!!!!


  • Ipocrita 1

    Ps sono tre anni che x protesta non ved la sfilata!!!!!sono un disoccupato


  • Il fotografo fuori obiettivo..

    Con le parole si può sognare ,l articolo di parte non poteva tradire le aspettative di piu bello romanzo di sempre, peccato che i fatti narrati sono pura fantasia.ietven ..iet a fatie’invece di rubare soldi ai contribuenti..


  • mikel

    Mi rivolgo a chi ne sa meglio di me in tecnologia e soprattutto alla Sig. Antonella, d’accordissimo per quello che hai denunciato ero sol posto ed è stato vergognoso. Cara Antonella perché non rivolgi queste domande alla dg. Ventura sul suo post? Io on ne so capace, sono curioso della risposta della Ventura. Grazie


  • corto maltese

    Ma possibile che non si riesce a vedere il video (con audio) della Gran Parata di ieri? Effettivamente non si trova da nessuna parte, neanche sul sito ufficiale del nostro carnevale, che a dir la verità fa pena. Ecco questa è l’unica critica che al momento posso muovere all’organizzazione.


  • Rino

    Complimenti a tutti gli organizzatori del bellissimo evento a Manfredonia.Bello vedere fine a sera tanti turisti per le vie della città .Congratulazioni per l’ottimo lavoro che stanno svolgendo in questi giorni di carnevale.


  • Dany

    Benvenuti nel Paese dei Balocchi!
    Ma alla fine delle sfilate vi trasformerete in ciucchini o lo siete già? Vergognatevi…
    In passato abbiamo avuto Carnevali da Invidia pure a Viareggio e Putignano insieme, con i nostri e fu cari artigiani e maestri, con carri Mastodontici, solo nei gruppi si è mantenuta una certa eccellenza.
    Queste risorse impiegatele seriamente, valorizzando il manufatto locale, non privileggiando sempre certi commercianti e personaggi loschi del malaffare!
    Ci sono problemi più seri da pensare in questo paese, che due settimane di svago: categorie svantaggiate, strade dissestate, ospedale 118…
    I nostri giovani stanno emigrando, perché qui lavorano sempre gli stessi e si pensa più alle cose futili, molti giovani sono sottopagati, altri perdono tempo e si perdono in brutte strade, alcune si vendono per pochi spiccioli e per uno sballo o per far parte di certe sbagliate caste, perché fanno veramente affari sempre quei pochi!


  • corto maltese

    la gente crede che se eliminiamo il carnevale sconfiggeremo l’ISIS. che scemi.


  • indignato


  • antonio

    è stata pagata troppo: diceva 3 parola (sempre le stesse) ogni 15 minuti…che brutto modo di spendere i soldi di quei poveracci che pagano le tasse comunali!


  • Il califfo sipontino

    ma quale ciclone?? Me lo fa ammosciare!! Denti rifatti con innesco impianti in titanio, super trucco!! Con tante ragazze e donne bellissime di Manfredonia la gente sbava con questa!! Povera Manfredonia!! E gli dannoo pure tanti euro!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi