Manfredonia
L’obiettivo che il progetto si pone è l’internazionalizzazione della scena teatrale e coreutica pugliese

Residenza artistica internazionale al Teatro Dalla di Manfredonia

La seconda tappa prenderà il via giovedì 28 aprile e affiancherà al lavoro di ricerca e creazione artistica che coinvolgerà le due compagnie, dei momenti interamente pensati per il pubblico e la Città

Di:

Manfredonia. Le Residenze Artistiche internazionali sono un progetto realizzato da Regione Puglia, Assessorato all’Industria Turistica e Culturale e dal Consorzio Teatro Pubblico Pugliese all’interno del Piano Operativo FESR Puglia 2007-2013, col sostegno del Fondo di Sviluppo e Coesione FSC 2007/2013. L’obiettivo che il progetto si pone è l’internazionalizzazione della scena teatrale e coreutica pugliese. Tendendo a questo obiettivo, nel mese di marzo in Puglia 14 compagnie teatrali hanno attivato altrettante residenze internazionali: quella di Manfredonia – attivata da Bottega degli Apocrifi – prende nome “Il était une fois demain” (C’era una volta domani), un progetto tra favola e futuro, o probabilmente un progetto che coglie nelle favole delle possibilità di futuro. Per questo progetto Bottega degli Apocrifi –che dal 2008 ha fatto del Teatro Comunale “Lucio Dalla” una Residenza teatrale – ha scelto un’ospite d’eccezione: la “Compagnie d’A”, in particolare il suo Direttore Artistico, il cantastorie Luigi Rignanese, definito da Libération “maitreconteur” e da Le Monde “ distillatore di vigore sovversivo di storie secolari”, da le Proges “uomo pericoloso che ci fa pensare”. La prima tappa del progetto si è svolta dal 4 al 12 aprile e ha visto l’artista incontrare i ragazzi delle Scuole, la popolazione migrante e i musicisti del territorio.

La seconda tappa prenderà il via giovedì 28 aprile e affiancherà al lavoro di ricerca e creazione artistica che coinvolgerà le due compagnie, dei momenti interamente pensati per il pubblico e la Città. In particolare:

3, 4 e 5 maggio dalle ore 17.00 alle ore 19.00 workshop gratuito su racconto e musica tenuto da Luigi Rignanese: un percorso aperto a chi abbia voglia di cimentarsi nel campo della narrazione e ai musicisti che abbiano voglia di sperimentare la costruzione di musiche per la scena.
5 maggio ore 19.30: Cunticapresi. Racconti itineranti per le vie del centro cittadino.
7 maggio ore 21.00: TuttiSanti! TuttiPagani! Spettacolo di e con Luigi Rignanese presso il Teatro Comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia (biglietto unico 4 euro)
8 maggio ore 18.00: gran finale della rassegna “La scena dei Ragazzi” col debutto dello spettacolo KNUP. PICCOLA EPOPEA PER STURARE I CUORI, la nuova co-produzione Compagnie d’A/Bottega degli Apocrifi. (biglietti da 4 euro)

PER INFO E ISCRIZIONI AL WORKSHOP GRATUITO, PER PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI PER GLI APPUNTAMENTI DEL 7 E DELL’8 MAGGIO:

TEATRO COMUNALE LUCIO DALLA_VIA DELLA CROCE_MANFREDONIA – organizzazione@bottegadegliapocrifi.it

Residenza artistica internazionale al Teatro Dalla di Manfredonia ultima modifica: 2016-04-27T16:57:08+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi