BAT
A cura dei Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria Bari

Sequestro di armi e munizioni a Bari Vecchia, arrestato un 21enne

Al termine delle attività A.G. è stato tratto in arresto e associato nel carcere di Bari

Di:

Bari. Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria Bari, hanno arrestato un soggetto (A.G. classe ’95), incensurato, sorpreso, all’interno della propria abitazione in possesso di armi e munizioni. Nel quadro della serrata attività di controllo del territorio, condotta anche dalla Guardia di Finanza unitamente alle altre FF.PP. nel centro storico della città, è stato individuato un giovane, il cui comportamento sospetto ha dato luogo alla sua perquisizione personale ed a quella di un appartamento, sito in Largo Ospedale Civile, dove il giovane era stato visto entrare. Ciò ha permesso di sequestrare 4 pistole di fabbricazione jugoslava, una Gran Power K 100 e tre CRVENA ZASTAVA, di cui solo una con matricola abrasa, 5 caricatori e 6 cartucce calibro 9 mm. Le stesse, giunte clandestinamente in Italia poichè non sono risultate oggetto di furto, saranno sottoposte ai rilievi scientifici e balistici per accertare sia la presenza di eventuali impronte digitali, sia il loro collegamento con ulteriori episodi criminosi. Al termine delle attività A.G. è stato tratto in arresto e associato nel carcere di Bari.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!