Sport
"Questo è un momento importante, siamo attesi da una doppia gara da cui vogliamo uscire con la qualificazione alla Finale di Champions League"

Allegri “Dobbiamo pensare a quello che succederà domani”

Tre di questi, Allegri li vuole dalla sfida con i bergamaschi

Di:

Torino. È una fase più che mai cruciale, quella in cui si appresta a entrare la Juventus. Da qui a meno di due settimane i bianconeri si giocano l’accesso alla Finale di Champions League e hanno due tappe cruciali per l’avvicinamento al sesto Scudetto consecutivo: la prima di queste è proprio domani, contro l’Atalanta a Bergamo, e Mister Allegri è perfettamente conscio dei pericoli che questa partita può portare con sé.

«Domani dobbiamo essere consapevoli che, insieme al Derby, dalla partita di Bergamo passa buona parte dello Scudetto – spiega il Mister – Si tratta di una delle due sfide cruciali, insieme al Derby, quindi dobbiamo non pensare alla Champions ma creare i presupposti per vincere domani e pensare esclusivamente a quello che accadrà contro l’Atalanta».

E prosegue: «Questo è un momento importante, siamo attesi da una doppia gara da cui vogliamo uscire con la qualificazione alla Finale di Champions League, ma prima ci servono ancora punti per il campionato». Questo l’aggiornamento della tabella: «Se la Roma le vincesse tutte noi dobbiamo arrivare a 91, il che significa otto punti».

Tre di questi, Allegri li vuole dalla sfida con i bergamaschi.

http://www.juventus.com/it/news/news/2017/conferenza-stampa-allegri-atalanta.php



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This