CapitanataFoggia
Lo rende noto il Vicesindaco Anna Maria Torelli

Busta con proiettile al sindaco di Apricena

"Oggi pomeriggio, alle ore 17:30 nel Palazzo di Città, il Sindaco Antonio Potenza, con la partecipazione dell’avv. Giacomo Grasso, terrà una conferenza stampa su quanto accaduto"

Di:

Foggia. Nei giorni scorsi le forze dell’ordine hanno sequestrato una busta contente un proiettile destinato al Sindaco di Apricena, Antonio Potenza. “L’Amministrazione Comunale e la Città tutta esprimono solidarietà al Primo cittadino, che in questi anni si è sempre distinto nelle sue battaglie a favore della legalità e contro ogni atto intimidatorio. Oggi pomeriggio, alle ore 17:30 nel Palazzo di Città, il Sindaco Antonio Potenza, con la partecipazione dell’avv. Giacomo Grasso, terrà una conferenza stampa su quanto accaduto”. Lo rende noto il Vicesindaco Anna Maria Torelli.

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Redazione

    Cgil-Cisl-Uil Apricena, “solidarietà al sindaco Potenza”

    “Un gesto ignobile che richiede risposte perentorie e una ferma condanna”. Queste le dichiarazioni di Uil, Cisl e Cgil Apricena in merito all’atto intimidatorio nei confronti del Primo cittadino, Antonio Potenza.
    “Dispiace notare come questi vili gesti siano divenuti una prassi quasi consolidata nei confronti di tanti amministratori locali. Uno stato di cose tanto più inammissibile se si considera che il sindaco Potenza è da sempre in prima linea sui temi della legalità e della trasparenza”, scrivono le tre organizzazioni sindacali.
    “In attesa che le forze dell’Ordine facciano chiarezza sull’accaduto, esprimiamo solidarietà a Potenza e alla sua famiglia, nella certezza che questi atti miserrimi non indeboliranno il suo operato. E, anzi, saranno da stimolo a potenziare l’impegno a favore della legalità”.


  • Redazione

    COMUNICATO STAMPA

    Attentato al Sindaco di Apricena, Antonio Potenza: la solidarietà del vicepresidente della Provincia di Foggia, Rosario Cusmai

    “Esprimo profonda solidarietà e forte vicinanza al Sindaco di Apricena, Antonio Potenza, per il grave attentato subito. Ancora una volta un atto vile che segna nel profondo, un gesto criminale che viola la serenità di un altro amministratore del nostro territorio. Un fatto grave che va condannato con fermezza.
    E’ il commento vicepresidente della Provincia di Foggia, Rosario Cusmai sul preoccupante fatto di cronaca che ha colpito il primo cittadino apricenese, destinatario nelle scorse ore di una busta contenete un proiettile. “Fatti di cronaca come questo non fanno altro che compattarci, a tutti i livelli istituzionali, per continuare a dare, attraverso le nostre azioni quotidiane, un forte segnale di coesione nell’ottica del contrasto alla criminalità in ogni sua forma”, conclude Rosario Cusmai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi