Sport
Nota stampa

Foggia, Asd Leone si riconferma protagonista del trofeo ‘Bracciante’

Di:

Foggia. Domenica 22 maggio l’imponente Palasele di Eboli (SA) ha ospitato il XXVI Trofeo nazionale di Karate “Ciro Bracciante”. 12 tatami di gara, circa 2000 atleti, questi i numeri di una competizione cominciata alle ore 8 e terminata alle 23. Soddisfazione per la squadra della Asd “LEONE” di Foggia per i risultati ottenuti dai giovani atleti guidati dal Maestro Cosimo Leone. Ben tre ori, altrettanti argenti ed un bronzo hanno suggellato le ottime prestazioni dei nostri karatechi dauni.

Sono salite sul gradino più alto del podio campano: Eleonora Pepe (Cadetti 48kg), Chiara Mele (Esordienti A 68kg) e Giorgia Giannetti (Junior-Senior 50kg). Hanno conquistato un altrettanto prestigioso secondo posto: Federica Caccavella (Cadetti 53kg), Mohammad Khouchan (Junior-Senior 67kg) ed Antonella Lops (Esordienti A 37kg). Si è classificata solo terza, ma meritava di più, Desiree Eronia (Esordienti A 47kg) che ha pagato lo scotto di un arbitraggio che può capitare non mostrarsi coerente con il reale andamento della gara. Due atleti sono arrivati quinti: parliamo di Pasquale Moffa (Esordienti A 50kg) e Valentina Ronchi (Esordienti B 54kg), la quale si è vista costretta dal regolamento arbitrale ad abbandonare la competizione dopo aver battuto due avversarie che nel corso dell’incontro sono state squalificate per somma di ammonizioni. Indubbiamente una parte del regolamento questa che andrebbe presto riveduta e corretta per evitare in futuro il ripetersi di immeritate esclusioni.

Un settimo posto, invece, quello portato a casa da Michele Citoli (Esordienti A 45kg) e Caterina Greco (Junior-Senior 50kg). Il prossimo fine settimana i leoni del karate foggiano incroceranno nuovamente le dita ma questa volta per la compagna di squadra Miriam Zefilippo impegnata ad Ostia Lido (RM) per l’appuntamento con i Campionati Italiani Esordienti B.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati