Cronaca
21° ed 11° Reggimento al Teatro “Umberto Giordano” di Foggia

Foggia, Commemorazione del Centenario della Grande Guerra

La mostra, prima di procedere il suo viaggio in Puglia sotto la supervisione del Comando Militare Esercito della Regione, effettuerà una breve sosta a Palagiano

Di:

Foggia, 27 maggio 2016. Si è conclusa oggi, nella suggestiva cornice della Sala “Fedora” del Teatro “Umberto Giordano”, la tappa foggiana della mostra itinerante raffigurante immagini commemorative relative al periodo storico della Grande Guerra realizzata dall’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito.

Gli uomini e le donne dell’Esercito Italiano, appartenenti al 21° reggimento artiglieria terrestre “Trieste” ed al 11° reggimento genio “Guastatori” di Foggia, hanno accolto il 26 di maggio le autorità civili e militari del capoluogo pugliese, tra le quali il Prefetto Dottoressa Maria Tirone ed il Sindaco Franco Landella, per l’inaugurazione della mostra curata dal Professore Nicola Neri dell’Università di Bari, Maggiore della Riserva Selezionata dell’Esercito Italiano. Visitatori ed appassionati di ogni età e gli studenti della Scuola “Giovanni Bovio” di Foggia hanno visitato la mostra, dal 24 al 27 maggio, illustrata da personale altamente specializzato delle unità foggiane dell’Esercito Italiano arricchita altresì dai modellini raffiguranti momenti e mezzi della Grande Guerra forniti ed illustrati per l’occasione dal Signor Luigi Iacomino, esperto di storia militare e di modellismo storico.

La succitata attività, resa possibile con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia che ha concesso la Sala “Fedora” del teatro cittadino, rientra in una serie di eventi commemorativi del centenario della Grande Guerra, le cui date e luoghi sono reperibili sul sito www.esercito.difesa.it, volti a riportare alla memoria gli atti e lo spirito dei nostri antenati che hanno combattuto e si sono sacrificati per la Nostra Bandiera e l’Unità Nazionale.

La mostra, prima di procedere il suo viaggio in Puglia sotto la supervisione del Comando Militare Esercito della Regione, effettuerà una breve sosta a Palagiano in occasione della Strapalagiano, momento di sport e cultura valori fondanti l’Esercito Italiano, una Risorsa per il Paese.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati